RICETTARIO

Passatelli asciutti allo scoglio: la ricetta

  • PRIMO
  • REGIONALI
  • MEDIA
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per i passatelli:

- 200 grammi di parmigiano reggiano grattugiato
- 200 grammi di pangrattato
- 2 uova
- noce moscata

Per il sugo allo scoglio:

- 20 gamberi sgusciati
- 4 calamari
- 5 gamberoni
- 8 cannocchie
- 500 grammi di vongole
- 250 grammi di pomodori pachino
- prezzemolo
- 1 bicchiere di vino bianco
- olio extravergine di oliva
- aglio
- sale
- pepe
- peperoncino in polvere

PREPARAZIONE

I passatelli asciutti allo scoglio sono la ricetta perfetta per un pranzo della domenica indimenticabile. La pasta fatta in casa, a base di formaggio grattugiato, noce moscata e uova, è tipica sia della Romagna sia delle Marche. Di solito si servono i passatelli in brodo, soprattutto durante le feste di Natale e Capodanno. Ma ci sono ottime varianti definite "asciutte", perché non prevedono il brodo di carne o di cappone.

Tra le ricette di primi piatti con i passatelli protagonisti sicuramente quella che prevede un sugo di pesce è l'ideale per chi ama i sapori intensi. E per chi vuole portare un po' di mare anche sulla propria tavola. La ricetta che ti proponiamo ti spiega anche come preparare i passatelli in casa, se non li trovi già pronti per l'uso. Non è difficile, ma ci vuole un po' di pratica.

Come si preparano i passatelli asciutti allo scoglio

Per prima cosa andiamo a preparare la pasta. Impastiamo le uova con il parmigiano grattugiato e un po' di noce moscata grattugiata. Poi uniamo il pangrattato e la farina, continuando a mescolare: l'impasto deve essere non troppo duro, altrimenti non riusciremo a preparare i passatelli con lo schiaccia patate. L'impasto deve riposare un'ora avvolto nella pellicola.

Intanto passiamo a preparare il sugo allo scoglio. Puliamo i calamari e tagliamoli ad anelli. Puliamo e raschiamo le vongole, facendole riposare in acqua e sale per "spurgare". Gamberoni e canocchie vanno lasciati interi.

In una padella antiaderente mettiamo un po' di olio extravergine di oliva e l'aglio schiacciato. Aggiungiamo un po' di peperoncino a piacere. Poi uniamo le vongole e quando saranno aperte anche calamari, gamberoni e canocchie. Sfumiamo con vino e facciamo cuocere a fuoco lento. Per ultimi aggiungiamo i pomodori lavati e tagliati a metà, un ciuffo di prezzemolo tritato.

Cuociamo il sugo a fiamma bassa e lessiamo la pasta in acqua salata. I passatelli vanno preparati al momento: posizioniamo lo schiaccia patate sopra la pentola e inseriamo un po' di impasto alla volta. Tagliamo con un coltello la pasta della lunghezza giusta, ne troppo lunga ne troppo corta.

I passatelli sono pronti quando vengono a galla. saltiamoli in padella e serviamo subito in tavola.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta