RICETTARIO

La ricetta del pan di Spagna al cioccolato per una torta soffice

  • DESSERT
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI

6 uova intere

180gr di zucchero bianco semolato

120gr di farina bianca

70gr di cacao amaro in polvere

1/2 bustina di lievito vanigliato per dolci

1 cucchiaio raso di bicarbonato di sodio

1 pizzico di sale fino

PREPARAZIONE

Il pan di Spagna è una torta morbida e spugnosa, tipica della pasticceria italiana e internazionale. Ottima come dolce da credenza, per una prima colazione o per accompagnare il tè delle cinque, è anche la base perfetta per i dolci a strati, in quanto il pan di Spagna, grazie al suo gusto neutro, si presta benissimo alle farciture di ogni tipologia.

Ma questa pasta base è nota anche per la sua facilità di personalizzazione. Una variante classica è il pan di Spagna al cioccolato, con cui si preparano molti dolci, dalla classica torta con farcia alla crema di cacao, fino al sogno di tutti i golosi, la torta tipo Kinder, con ripieno alla crema di latte e panna fresca.

Per un pan di Spagna al cioccolato soffice e spugnoso, perfetto per assorbire bene sia il cappuccino sia insaporirsi con le bagne dei dolci a strati, ci basterà seguire la ricetta descritta qui in basso, facile e veloce da fare in casa.

La ricetta del pan di Spagna al cioccolato

Setacciamo la farina insieme al cacao amaro, al lievito e al bicarbonato in una ciotola, poi aggiungiamo anche il pizzico di sale e mescoliamo con cura. In un'altra coppa sbattiamo invece le uova insieme allo zucchero, aiutandoci con una frusta manuale o elettrica, fermandoci quando il composto diventa chiaro e spumoso.

Aggiungiamo il mix di ingredienti secchi a cucchiaiate, mescolando sempre con cura dopo ogni aggiunta, in modo da evitare la formazione di grumi e amalgamare bene l'impasto del nostro pan di Spagna al cioccolato. Per far sì che l'impasto resti cremoso e soffice, mescoliamolo sempre e solo con una spatola, facendo movimenti che vanno dal basso verso l'alto.

Versiamo in una teglia ampia o in due più piccole, qualora il pan di Spagna ci servisse per una torta a strati, avendo cura di imburrare e infarinare bene ogni supporto. Livelliamo la superficie con la spatola e poi cuociamo nella parte bassa del forno, preriscaldato a 160° C, per circa 35 minuti.

Facciamo la prova dello stuzzicadenti per vedere il grado di cottura e se il nostro pan di Spagna è ben cotto, spegniamo il forno e lasciamolo all'interno per un'altra decina di minuti, tenendo lo sportello leggermente aperto. Dopo di che tiriamo fuori e lasciamo freddare prima di consumare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta