ORTO E GIARDINO

Orto sul balcone: 5 idee da coltivare anche se siamo principianti

LEGGI IN 2'

Nel periodo di quarantena si cercano soluzioni per passare il tempo senza impigrire mente e corpo. Nell’impossibiità di uscire di casa si riscoprono vecchie passioni come il giardinaggio o l’amore per gli ortaggi e la frutta da coltivare anche sul balcone dell’appartamento.

La soddisfazione di occuparsi di qualcosa di utile e sfruttare poi gli alimenti naturali a chilometro zero. Inoltre lo spazio esterno può essere sfruttato non solo per i fiori ma anche per piante aromatiche e ortaggi che rendono il balcone ugualmente allegro e variopinto

Cosa coltivare? Prima di ogni cosa controllare se c’e’ abbastanza spazio per far crescere liberamente gli ortaggi e soprattutto se ci batte il sole o meno (nel caso, piantare bietole che hanno bisogno di poca luce). Tenere ben presente le caratteristiche del terreno e della zona geografica in maniera da scegliere la coltivazione giusta per noi. Meglio optare per piantine già cresciute da trapiantare nei vasi grandi tra marzo e fine aprile. 

Ecco 5 idee da cui partire e piantare, per fare esperienza anche se siamo principianti ma con tanta voglia di fare.

Erbe aromatiche

E’ possibile partire dalle erbette. Tanto preziose in cucina, sono semplici da coltivare e danno grosse soddisfazioni. Proviamo con prezzemolo, rosmarino, basilico, salvia, maggiorana. 

Zucchine

Basta scegliere zona arieggiata e temperatura mite, in quanto le zucchine non sopportano il freddo. Raccoglierle prima che i fiori si aprano.

Pomodorini

Chi non ha scorto sui balconi del vicino, almeno una volta, una piantina di pomodorini? E' una soluzione molto diffusa anche perchè ideali da piantare in vasi e spazi ridotti: basta lasciare 40cm di spazio tra una piantina e l'altra e scegliere una zona soleggiata.

Peperoncini

Amano luce e caldo e non hanno bisogno di molto spazio. Le piantine, una volta che sono state messe a dimora, vanno innaffiate regolarmente. Bisogna solo avere un po’ di pazienza in quanto la crescita è lenta.

Fragole

Perfette per il vaso, le piantine devono stare ad una certa distanza l'una dall'altra. La primavera è la stagione ideale per iniziare a coltivarle, e vanno esposte in pieno sole. Prima di raccoglierle, aspettare che siano completamente rosse.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta