CURE E TRATTAMENTI

Olio di avocado per capelli perfetti: 4 motivi per usarlo  

LEGGI IN 1'

Nelle giornate all’insegna di tensione e stress, anche i capelli come ogni altra parte del nostro fisco ne risentono. In queste occasioni l’olio di avocado ci vien in soccorso in quanto toccasana per la nostra chioma. 

Basta applicare una dose di prodotto sui capelli asciutti concentrandoci sulle lunghezze e sul cuoio capelluto, che andranno massaggiati con cura.  Quindi avvolgerli in un asciugamano di cotone lasciandolo in posa per trenta minuti, quindi lavarli con un prodotto delicato. Ma in che modo aiuta e perché è bene applicarlo?

Ecco 4 motivi per usarlo, almeno una volta a settimana, e comunque secondo le esigenze.

E’ ricco di antiossidanti e vitamine

Composto principalmente da acidi grassi monoinsaturi protegge da l'umidità e impedisce  che i capelli possano spezzarsi. Inoltre la vitamina D, la luteina e il beta carotene  difendono dai raggi solari ultravioletti e dagli agenti inquinanti che possono inaridirli.

E’ idratante e nutriente

Idrata e nutre il cuoio capelluto soprattutto se è secco e ricoperto di forfora squamosa, in maniera efficace quanto un prodotto apposito ma decisamente naturale.

E’ un prodotto di bellezza

Rende la chioma lucente e luminosa senza che appaiano appesantiti, in quanto riesce a penetrare nel fusto dei capelli in maniera differente dagli altri tipi di olio che invece rimangono in superficie.

E’ perfetto per i capelli grassi

Ideale anche per chi ha i capelli che si ingrassano facilmente, in quanto riduce la produzione di grasso cutaneo e permette di lavare i capelli meno  frequentemente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta