BENESSERE

Oli essenziali per sconfiggere l’insonnia primaverile

Per migliorare il sonno devi prima di tutto rilassarsi e lasciare andare i pensieri negativi. Come si fa? Aiutati con l'olio essenziale che più ti piace, scegliendo tra questa piccola selezione.
LEGGI IN 2'

L’insonnia primaverile è una sorta di spada di Damocle. Arriva la bella stagione e moltissime persone si trovano con gli occhi sbarrati durante la notte e una strana agitazione. Stabilire un rituale notturno aiuta a segnalare al tuo cervello che è ora di dormire e gli oli essenziali possono rendere quella routine ancora più efficace. Quali utilizzare?

Miscela per dormire

Gli oli essenziali di copaiba, geranio, lavanda, eucalipto e salvia sclarea possono essere un mix rilassante per dormire. Il profumo rinfrescante abbina note legnose con aromi floreali dolci per l'equilibrio. L'olio non diluito funziona bene in un diffusore o se miscelato in uno spray naturale per ambienti.

Vaniglia

Il dolce profumo di vaniglia attrae molte persone e ha una lunga storia di utilizzo per il relax e per alleviare lo stress. La vaniglia può avere effetti sedativi sul corpo. Può ridurre l'iperattività e l'irrequietezza, calmare il sistema nervoso e abbassare la pressione sanguigna. Sembra anche che aiuti ad alleviare l'ansia e la depressione,

Sandalo

Con un profumo ricco, legnoso e terroso, il legno di sandalo ha un'antica storia di utilizzo per il relax e il sollievo dall'ansia. La ricerca scientifica indica che il legno di sandalo può essere efficace nell'alleviare i sintomi dell'ansia. La ricerca ha anche dimostrato che il legno di sandalo può avere effetti sedativi, riducendo la veglia e aumentando la quantità di sonno non REM.

Agrumi

Simile al legno di sandalo, questo è un gruppo di profumi che possono stimolare o favorire il sonno, a seconda della reazione individuale e del tipo di olio di agrumi utilizzato. È stato dimostrato che il bergamotto allevia l'ansia e migliora la qualità del sonno. L'olio di limone ha dimostrato di essere antidepressivo. Gli agrumi possono aiutare alcune persone ad addormentarsi più facilmente, mentre altri potrebbero scoprire che questi profumi freschi e luminosi sono rilassanti, ma non favoriscono il sonno.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione