FESTEGGIAMENTI

Nozze di diamante: tutte le curiosità

LEGGI IN 2'

Sai cosa sono le nozze di diamante? Ogni anniversario di matrimonio importante ha un nome che ricorda un materiale esistente in natura. Più si va avanti, più questo diventa solido e resistente, proprio come l'amore che unisce la coppia da tanto tempo. Le nozze di diamante, ad esempio, ricordano i 60 anni di matrimonio di una coppia: un traguardo davvero ragguardevole, che purtroppo non capita di festeggiare così spesso.

Le nozze di diamante sono state chiamate così proprio in riferimento alle caratteristiche della pietra preziosa di cui portano il nome. Il diamante è famoso perché è bello, perché è solido, fermo, ma anche puro e lucente. Inoltre si dice che un "diamante sia per sempre", proprio come l'amore che unisce due persone che hanno la fortuna di poter essere sposate da 60 anni e amarsi come il primo giorno.

Lo sapevi che questa tradizione è tipicamente inglese e risale al regno della Regina Vittoria? Quando morì il consorte, la Regina si ritirò a vita privata, ma i sudditi non erano contenti. Così si decise di anticipare a 60 anni (e non ai canonici 65) il Giubileo di Diamante della Regina. Da lì l'idea di celebrare anche i 60 anni di matrimonio di una coppia con una festa in grande stile, per un regno, quello dell'amore, che da sei decenni vige indisturbato tra i due sposi.

Per chi festeggia le nozze di diamante, però, bisogna tenere in considerazione alcuni fattori. Sicuramente sarà una coppia molto anziana (calcolando che di solito ci si sposa dopo i 18 anni di età e comunque non prima dei 16). Quindi meglio optare per qualcosa di soft, in cui il colore dominante è quello del bianco, che indica proprio la purezza dei diamanti a cui l'anniversario di nozze è ispirato.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione