PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Nomi tavoli per il matrimonio: come sceglierli

LEGGI IN 2'

Siamo nel pieno dei preparativi per le nostre nozze e l’ansia si fa sentire. Siamo entusiasti ma ci sono alcuni passaggi non completati, come quello di scegliere i nomi dei tavoli per gli ospiti al matrimonio.

Sembrava semplice ma le idee non sembrano mai quelle giuste soprattutto perché siamo in due a dover decidere (se non ci sono anche le mamme degli sposi a dire la loro). Come sceglierli per essere originali?

Una prima soluzione potrebbe essere legare i nomi al tema scelto con cui avrete addobbato e decorato l’ambiente e la zona tavoli, oppure possiamo pensare ad una passione che accomuna gli sposi o, ancora, qualcosa che ci identifichi. Cerchiamo di non perderci d’animo perché potrebbe portarci a decidere per i classici nomi dei fiori che hanno fatto il loro tempo e non sono decisamente originali.

Possiamo optare per temi come la poesia, i libri o i personaggi della letteratura, il viaggio, la musica, l’arte o gli artisti più noti, le stelle, il cinema, o se amate i miti i nomi degli dei e degli eroi greci.  E ancora tematiche come le fiabe, il mare, la montagna o Parigi (per i più romantici).

Naturalmente dovremo realizzare anche un tableau de mariage, il tabellone su cui inserire i nomi degli ospiti e dei tavoli corrispondenti. La sistemazione dei tavoli e degli invitati deve essere legata al tema e ai colori delle card poste al centro dei tavoli. Potremo decorarlo e personalizzarlo con disegni che andremo a riprodurre accanto al nome prescelto della cartolina posta sui tavoli. 

Non resta che fare mente locale sui vari nomi, raccogliere le idee e decidere, perchè il tempo scorre inesorabile!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione