SCUOLA DI CUCINA

La ricetta dell'insalata di riso con gamberetti e zucchine per l'estate

  • PRIMO
  • PER GRANDI OCCASIONI
  • FACILE
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI

500gr di riso parboiled

500gr di gamberetti sgusciati surgelati

5 zucchine grosse

Olio extravergine d'oliva

1 becca d'aglio biologico

Olive verdi (opzionale)

Prezzemolo (opzionale)

 
PREPARAZIONE

Le insalate di riso e quelle di pasta sono certamente tra i primi piatti estivi più amati e consumati, grazie alla loro freschezza e alla possibilità di personalizzarle a piacimento. Molti infatti i sughi e i condimenti che possono essere utilizzati, così da venire incontro non solo alle esigenze di tutti, ma anche di non annoiare il palato.

Da ricette più light a base di pomodorini freschi, verdure e basilico, si può arrivare infatti a piatti elaborati e carichi, con aggiunta di pesce o formaggi. Di certo un buon modo per portare in tavola qualcosa di chic e quindi adatto anche ad un pranzo o ad una cena con ospiti di riguardo, è di puntare sull’insalata di riso con gamberetti e zucchine, pasto buono, raffinato e completo.

Proprio come per ogni pasta o riso freddi, anche in questo caso la ricetta andrebbe eseguita già la sera prima, in modo che l’insalata di riso con gamberetti e zucchine possa riposare in frigorifero per tutta la notte e i sapori amalgamarsi. Di seguito la corretta esecuzione di tutti i passaggi.

La ricetta dell’insalata di riso con gamberetti e zucchine

Come prima cosa prepariamo le zucchine e i gamberetti, in quanto, una volta che il riso sarà pronto, dovremo aggiungerli subito quando è ancora caldo. I gamberetti vanno preventivamente scongelati tuffandoli in acqua bollente qualche minuto, dopo di che ripassiamoli in una padella in cui avremo messo una becca d’aglio a rosolare nell’olio extravergine di oliva.

Dovranno essere ben rosolati da ambo i lati quando spegneremo la fiamma e li metteremo da parte in una ciotola. Togliamo l’aglio dalla padella e aggiungiamo ancora un filo d’olio, poi scaldiamo il contenitore e qui dentro stesso tuffiamo le zucchine fatte a tocchetti, aggiungendo solo del sale fino per favorire l’uscita dei liquidi.

Le zucchine andranno cotte a piacimento, in base a quanto le vogliamo morbide o croccanti, perciò a noi la scelta sulle tempistiche. Quando saranno pronte, aggiungiamo nuovamente i gamberetti e amalgamiamo velocemente i due ingredienti per fare in modo che i sapori si uniscano bene, dopo di che possiamo coprire la padella e passare al riso.

Cuociamolo al dente in acqua bollente salata, poi scoliamolo bene e trasferiamolo in una coppa ampia. La prima cosa da fare, per evitare che si incolli, è di versare un giro d’olio e mescolare, in un secondo momento, quando è ancora bello caldo, aggiungiamo il condimento di gamberetti e zucchine e mescoliamo per un risultato omogeneo.

L’insalata di riso con gamberetti e zucchine andrà lasciata a intiepidirsi, mescolandola di tanto in tanto con un cucchiaio. Non appena è fresca, possiamo coprirla con la pellicola trasparente e mettere in frigorifero a riposare fino al momento di consumare.

Possiamo aggiungere, al momento di portarla in tavola, delle rondelle di olive verdi e del prezzemolo fresco tritato finemente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione