IDEE MAKEUP

Nail art con il dotter: come usarlo per fare i pois sulle unghie

LEGGI IN 2'

Le nail artist non ne possono fare a meno, mentre le appassionate di decorazione unghie, che amano il fai da te, ne hanno almeno uno nella propria trousse con gli smalti. Stiamo parlando ovviamente del dotter, uno degli strumenti classici che viene adoperato per la creazione di originali pois o anche di pattern differenti.

Diciamo subito che di dotter non ne esiste un solo tipo. In commercio infatti viene spesso venduto all'interno di astucci con altri tool decorativi, ma anche in set da 2-3 dotter con la punta di dimensioni diverse. Questo permette di variare la grandezza dei pois, ma anche divertirsi ad utilizzare le punte più fini per disegni più particolari.

Ma veniamo ora al sodo e cerchiamo di capire come realizzare una nail art con il dotter e creare dei pois perfetti sulle nostre unghie. Innanzi tutto l'unghia deve essere preferibilmente smaltata o almeno coperta da uno strato di vernice trasparente, che aiuterà lo smalto che applichiamo con il tool ad aggrapparsi meglio.

Lo smalto andrà versato in quantità minima su una superficie piana impermeabile (es. ciotola di vetro, plastica o metallo pulita con base piatta) e preso con la punta del dotter. Quest'ultima andrà poi appoggiata sull'unghia per imprimere il pallino.

Se vogliamo che i pois siano tutti della stessa misura, ripetiamo l'operazione dall'inizio, immergendo il dotter nella macchia di smalto versata nella ciotola e pressando poi la punta sull'unghia. Al contrario, se vogliamo una scala di pois gradienti, dal più grande al più piccolo, ci basterà usare il residuo di colore sulla punta del dotter.

Immaginiamoci la puntina tonda del tool come una sorta di pila da caricare. Lo facciamo una volta e man mano che lo adoperiamo scaricherà sempre meno quantità di smalto sulle unghie. Il risultato è appunto una simpatica scala di pois di misura diversa, realizzata con un unico strumento.

Ma se volessimo usare il dotter per fare un cuoricino? Niente di più semplice. Ci basterà infatti fare due pois vicini della stessa misura e usare un dotter dalla punta fine per creare un triangolo che mimi la punta del cuore.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione