ORTO E GIARDINO

Qual è il momento migliore per innaffiare

Bisogna innaffiare le proprie piante la mattina o la sera, mai nel pieno del caldo e del pomeriggio. Se puoi scegliere, l'ora ideale sono le 6 della mattina, altrimenti punta al crepuscolo, concentrandoti sulle radici e non sulle foglie.
LEGGI IN 2'

Prendersi cura del proprio verde, significa anche innaffiare nel modo giusto. È meglio farlo la sera o la mattina? La risposta è dipende. In generale, è consigliabile somministrare acqua, con un dispositivo aereo come uno spruzzatore o una bacchetta di pioggia, al mattino. Ciò consente al fogliame di asciugarsi rapidamente, evitando lo sviluppo di funghi sulle foglie. Tuttavia, non tutti hanno il tempo di stare in cortile alle 6 del mattino.

Puoi quindi decidere di innaffiare la sera. In questo caso, concentrati sulla zona delle radici. Come si recuperano le piante che stanno appassendo? L'avvizzimento fa sembrare le piante sulla porta della morte, e in alcuni casi potrebbero esserlo. Puoi ricontrollare le tue piante al crepuscolo e determinare se l'avvizzimento sia dovuto a stress termico temporaneo prima dell'irrigazione. Con il tempo, conoscerai le tue piante e riconoscerai quelle che rispondono alle ondate di calore.

Le piante annuali vanno annaffiate frequentemente, anche quotidianamente, soprattutto se fa caldo. Le piante perenni hanno radici più profonde che consentono loro di sopravvivere a periodi di siccità. Il modo migliore per annaffiarle è una o due volte a settimana, lentamente e profondamente. Un pluviometro può essere utile.

L’orto deve essere bagnato molto bene. Le piante orticole che necessitano di acqua extra durante le ondate di calore sono cavolfiore, sedano, cetrioli, peperoni, ravanelli e zucca. Queste piante richiedono terreno costantemente umido per produrre il raccolto migliore. Usa l'irrigazione a goccia o posiziona un tubo alla base delle piante per evitare di bagnare le foglie. Se devi fare affidamento sugli irrigatori, annaffia la mattina presto per consentire al sole di asciugare il fogliame.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta