BENESSERE

3 modi per superare la sonnolenza pomeridiana

LEGGI IN 1'

Il primo pomeriggio può essere un momento estremamente faticoso, perché il corpo ha spesso un vero e proprio crollo e subentra una sonnolenza difficile da gestire. Ma solo perché questo calo di energia è inevitabile, non deve far deragliare completamente la tua giornata. Per aiutarti, dai un'occhiata a questi modi sorprendentemente semplici per svegliarti

Ridere forte. Se la tua mattinata è stata piena di scadenze o qualcosa non è andato secondo i piani, è sicuro dire che la tua routine quotidiana è piena di una serie di piccoli stress. Può essere estenuante, letteralmente. Se vuoi evitare il crollo di metà pomeriggio, prova a introdurre di nascosto un momento comico nella tua giornata.

Fai stretching o muoviti. A volte alzarsi e muoversi è esattamente la cosa di cui hai bisogno per dare una marcia in più ai tuoi livelli di energia. Durante lo stretching, il sangue circola attivamente nel cervello e nei muscoli del corpo, che di conseguenza rilasciano la tensione e ti fanno sentire pieno di energia e ben preparato per il resto della giornata.

Prendi un po' d'aria fresca. Mentre lo stretching sembra un'ottima idea se sei a casa, potresti sentirti un po' a disagio nell'essere attivo in pubblico o in ufficio. Invece, considera di fare una passeggiata fuori. La natura ripristina la tua energia e concentrazione e ti aiuta a sbarazzarti della pigrizia pomeridiana.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione