GIARDINAGGIO

4 modi in cui il giardinaggio fa bene alla salute

Coltivare fiori, piante o magari fare anche un piccolo orto può essere un ottimo modo per mantenerti in salute e fisicamente e mentalmente. Quali sono i benefici del giardinaggio?
LEGGI IN 2'

Fare giardinaggio è un hobby nobile. Ti fa stare all’aria aperta, a contatto con la natura, fai del bene all’ambiente e anche alla tua salute.  Dedicare del tempo a coltivare il tuo giardino, che sia al chiuso, nel tuo cortile o in un appezzamento di comunità, ha ovvi vantaggi come vasi pieni di fiori e ciotole piene di pomodori. Ma fa benissimo anche al tuo corpo.

Riduce lo stress. L'esposizione agli ambienti naturali protegge le persone dall'impatto dei fattori di stress ambientali e offre un ripristino fisiologico, emotivo e dell'attenzione.

Coltivi abitudini più sane. Si pensa che coinvolgere i bambini nell'orto susciti un interesse per il cibo: lascia che scelgano cosa coltivare e mandali a raccogliere. Se vuoi che i tuoi figli adorino il giardinaggio, assicurati di mantenerlo divertente per tutte le età. I bambini più piccoli possono gestire piccoli compiti che ispirano il loro interesse, come piantare e raccogliere carote, mentre i bambini più grandi possono assumere piante che necessitano di cure a lungo termine, come i pomodori.

Ti aiuta a invecchiare con facilità. Con l'avanzare dell'età, le attività fisiche possono diventare più impegnative e la mobilità tende a diminuire man mano che ci muoviamo di meno. Il giardinaggio è un ottimo modo per incorporare l'attività fisica a bassa intensità nella vita quotidiana e le persone ferme possono mescolare il terreno o trapiantare le piante germogliate da una posizione seduta.

Migliora il tuo rapporto con il cibo. Coltivare il proprio cibo consente un'educazione visiva che può sembrare affascinante. Piantare semi, che rompono il terreno come germogli, che mettono le foglie, che fanno un fiore, che si trasforma in frutto o fiore è un ciclo di vita che i giardinieri di qualsiasi età possono osservare.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione