CONSIGLI UTILI

3 metodi per pulire le griglie dei barbecue

LEGGI IN 2'

La bella stagione è ideale per mangiare all’aperto e, ovviamente, per fare il barbecue in giardino o sul terrazzo. Il problema di questo metodo di cottura è ovviamente la pulizia della griglia. Ovviamente, una buona raschiatura con una spazzola robusta prima e dopo aver grigliato è una buona abitudine, ma è davvero necessario pulire a fondo le griglie di tanto in tanto per mantenerle in perfetta forma. Ecco alcuni metodi.

Carta stagnola o foglio di alluminio

Questa tecnica richiede circa 15 minuti di tempo. Devi accartocciare un foglio di alluminio e formare una pallina, che poi dovrai utilizzare per pulire le griglie calde ma non caldissime. È comodo perchè pupi modellare la carta sulla forma delle griglie per passare tra ciascuna di esse. Non fa però un ottimo lavoro nel rimuovere il grasso.

Aceto e bicarbonato di sodio

Il binomio aceto e bicarbonato di sodio è un classico. In questo caso hai bisogno di circa 12 ore. Come si fa? Rimuovi le griglie raffreddate dalla griglia. Mettile in un sacco della spazzatura e aggiungi 2 tazze di aceto e 1 tazza di bicarbonato di sodio. Chiudi la busta e lascia in ammollo la soluzione per 8 ore o tutta la notte. Quindi, sciacquale e rimuovi eventuali residui di cibo.

Sgrassatore

Acquista uno sgrassatore o utilizza quello che hai in casa. Devi spruzzarlo sulla griglia e lasciarlo agire. Il tempo di posa deve essere tale da non fare asciugare il prodotto. Questo è stato uno dei metodi più pratici. Dà ottimi risultati, ma per ottenere la griglia pulita dovrai usare anche olio di gomito.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta