TUTTO CAPELLI

Meglio tagliare i capelli da asciutti o da bagnati?

Il tuo parrucchiere ti ha mai chiesto se vuoi scegliere tra un dry cut o un taglio classico? In realtà, dovrebbe essere lui a scegliere e ciò dipende dal tipo di capelli che hai e dall'effetto che vuoi ottenere.
LEGGI IN 2'

Sono numerose le tecniche per tagliare i capelli e, onestamente, non si possono improvvisare seguendo i tutorial su internet. È importante comprendere la differenza, però, tra il taglio dei capelli da asciutto o da bagnati. Entrambe le tecniche hanno i loro pro e contro, ma il tipo di capelli, la densità  e lo stile che desideri determineranno quale è più adatto a te.

Taglio di capelli da bagnati

Tagliare i capelli bagnati offre un grande controllo nel sezionamento e mostra la lunghezza effettiva dei capelli. Permette allo stilista di tagliare i capelli con precisione e dare una forma precisa al tuo stile. L'umidità nei capelli bagnati agisce come un lubrificante che aiuta a districare i capelli, rendendoli facili da separare durante il taglio.

I capelli bagnati hanno anche più elasticità e possono allungarsi fino al 50% della lunghezza dei tuoi capelli. Questo è particolarmente vero se hai i capelli ricci. Il tuo stilista deve considerare la lunghezza effettiva dei tuoi capelli e adattarsi a eventuali restringimenti quando si asciugano. Ciò si tradurrà anche in forme forti che possono rimanere per periodi più lunghi.

Taglio di capelli da asciutti

Se ti piacciono i ricci o le onde naturali e vuoi sfoggiarli, scegli il taglio dei capelli asciutti. Dona ai tuoi capelli una sensazione di freschezza. Questo tipo di taglio è ottimo per creare movimento nei capelli. Tagliare i capelli asciutti consente al tuo stilista di prestare attenzione ai tuoi ricci e tagliarli in un modo che li valorizzi.

Alcuni professionisti tagliano i capelli asciutti perché vogliono vedere la forma del taglio di capelli durante il taglio. Inoltre, le persone con problemi come capelli più spessi da un lato e capelli più sottili dall'altro dovrebbero optare per il taglio dei capelli asciutti. Permette allo stilista di vedere esattamente come cadono i tuoi capelli e di conseguenza studiare soluzione ad hoc.

I capelli fini e di bassa densità richiedono meno controllo e beneficiano anche di questa tecnica in quanto riduce al minimo la quantità di capelli tolti. Nel taglio dei capelli asciutti, ciò che vedi è ciò che ottieni.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione