2018/11/15 08:23:448072

PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Come organizzare un matrimonio in stile medievale

LEGGI IN 2'

Negli ultimi anni sempre più sposi richiedono al proprio wedding planner la possibilità di trasformare il proprio evento in un matrimonio a tema, scegliendo una tematica cara alla propria storia d'amore o che coinvolge i gusti di entrambi i futuri coniugi.

Sempre più gettonato è il matrimonio in stile medievale, che soddisfa il romanticismo delle spose-principesse, ma anche dei propri cavalieri, che possono allestire anche un'area ludica per gli ospiti uomini che vogliono cimentarsi magari nel tiro con l'arco o nei giochi "bellici" tipici del periodo.

Per organizzare un matrimonio in stile medievale perfetto è essenziale però partire dalle fondamenta, ossia dai punti essenziali e irrinunciabili per trasformare il proprio evento in qualcosa di unico e indimenticabile, ma soprattutto dallo stile facilmente comprensibile per tutti.

Partiamo dalla location, che dovrà preferibilmente essere in una tenuta immersa nel verde con castello o con un palazzo storico, in grado di evocare immediatamente il periodo di riferimento. Quest'ultima va poi allestita con stendardi medievali (magari con le inziali dei nomi degli sposi), nastri a decoro degli ingressi e dei tavoli, fiori raccolti in vasi in ferro dorato o ottonato, da sistemare in ogni angolo.

Per quanto riguarda la mise en place, i tavoli dovranno essere coperti con tovaglie e tovaglioli in lino di fiandra, con stoviglie in metallo e non in ceramica. I bicchieri saranno calici, sia per l'acqua sia per il vino, preferibilmente in vetro colorato, meglio se rosso o blu.

Ma l'abito degli sposi? Per lei il taglio del vestito da sposa dovrà essere o stile impero o con corpino aderente e spalle scoperte e gonna che scende svasata e con ampio strascico. I capelli saranno semiraccolti all'indietro con un cerchietto di fiori o raccolti in una treccia ampia. Il velo è a discrezione della nubenda.

Lui può scegliere se mantenere il tema anche per il proprio guardaroba, scegliendo un look da cavaliere o rompere almeno in questo caso la tradizione medievale e vestirsi normalmente in smoking. Una buona opzione è il cambio d'abito in questo caso, scegliendo di stare sul classico per la cerimonia in chiesa o in comune e cambiarsi per il ricevimento.

Per intrattenere gli ospiti si può scritturare allevatori di falconi per uno spettacolo suggestivo, ma anche artisti di strada che vestano i panni dei giullari e creino dei divertenti intermezzi durante il ricevimento per rendere più piacevole il tempo per i nostri commensali.

Una bomboniera artigianale in ferro battuto o in legno, come un piccolo portagioie in stile medievale, potrà essere l'idea giusta per far ricordare ai nostri ospiti la bellissima giornata passata alla nostra corte.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione