PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Matrimonio stile gotico: come organizzarlo

LEGGI IN 2'

I matrimoni tematici sono una delle tendenze più gettonate degli ultimi anni, prese in prestito da Regno Unito e America e oramai adottate con soddisfazione anche da noi in Italia. Ci sono eventi a tema romantici o che riportano in auge lo stile tipico di un periodo storico, talvolta con un effetto estetico molto particolare.

Un evento per pochi, di quelli che giusto gli appassionati scelgono, è certamente il matrimonio in stile gotico, originale e sì, spesso strano. Le coppie che optano per questo stile tendono infatti a rinnegare un caposaldo della maggior parte dei matrimoni, ossia il colore bianco, sostituendolo con nero, rosso e persino viola.

Nei matrimoni in stile gotico grandi protagonisti sono infatti i toni scuri, che spesso vestono anche gli abiti di sposa e damigelle, senza contare che lo sposo e i suoi testimoni talvolta indossa un completo con mantello, in piena ispirazione da principe di Valacchia.

I fiori seguono certamente questa tendenza, con gigli o calle nere, ma anche rose in color rosso scuro. In molte scelgono poi un bouquet alternativo, sfoggiando mazzetti di fiori di carta origami in tonalità crepuscolari, con velette di tulle carbone, il degno completamento per un mazzolino poco classico ma sicuramente originale.

Parlando di bomboniere, chi ama lo stile gotico può puntare su bugie con moccolo incluso, che replicano quel trend un po' oscuro e drammatico tipico delle luminarie dei vecchi manieri d'Oltralpe. La confettata non può che essere in tonalità notturne, così come la torta nuziale, che sarà ricoperta di fondente scuro e simboli gotici.

Le decorazioni dei tavoli di sposi e commensali non mancheranno di candelabri alti in metallo brunito, con lunghe candele e centritavola con edera ed elleboro nero o la bellissima dalia Arabian Night, di un bel rosso cupo che sembra velluto. Le tovaglie possono invece essere bianche per creare contrasto e attorno ai tovaglioli si può annodare un nastro di organza nero.

Per quanto riguarda stoviglie e posate, si dovrà puntare sulla ceramica che mima lo stile gotico, abbinandola a posate in argento con design classico. La location ottimale per un matrimonio di questo tipo è certamente un castello medievale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta