PREPARATIVI DEL MATRIMONIO

Matrimonio stile Bollywood: come organizzare un evento iconico

LEGGI IN 2'

Fra gli eventi a tema, il matrimonio stile Bollywood è forse uno dei più sfarzosi, di sicuro uno di quelli che non passa affatto inosservato. Dall’India con furore, ma soprattutto dai film che la celebrano, questo tipo di cerimonie e ricevimenti ha come base lo sfarzo, il colore, i grandi festeggiamenti e anche un certo numero di invitati.

Perché, infatti, parte della buona riuscita del complesso moto organizzativo, deriva proprio dalla quantità di gente presente. Se quindi stiamo organizzando un matrimonio di cui vogliamo che si parli negli annali, come del party nuziale più chiassoso e frequentato, allora il tema Bollywood è quello che fa davvero al caso nostro.

In particolare, i matrimoni indiani sono di grande ispirazione se vogliamo che la festa non duri solo un giorno, ma invece prevediamo una cerimonia di fidanzamento ufficiale. Non è necessario fare grandi cose, ma una cena tra le persone care e gli amici più stretti, con una zona dedicata ai tatuaggi di henné sulle mani e tanta musica, è una bella idea.

Ma se ci basta organizzare un evento bollywoodiano solo per il ricevimento di nozze è essenziale puntare su allestimenti e menù nel dettaglio. La musica a tema non può mancare, quindi a noi la scelta se ingaggiare una band che suoni danze tipiche o un dj che passi in consolle una playlist ispirata alla tradizione Sangeet indiana.

Gli scenari con tendoni colorati e gli spettacoli di danza in cui coinvolgere gli ospiti sono un must, ma anche permettere a tutti di calarsi in atmosfera Bollywood è importante. Una cassapanca con abiti, stole e accessori a disposizione è ottimo. Una bella idea è anche sistemare una cabina per le foto, o un angolo Instagram molto scenografico.

Il menù poi dovrà essere a tema indiano e per questo occorre scritturare uno chef del posto o un catering esperto in cucina indiana. Il pollo al curry non può mancare, ma anche i samosa vegetariani sono una buona idea per soddisfare i palati di tutti, senza dimenticare di sostituire il pane col Naan e di prevedere, oltre alla torta nuziale, anche un Kheer pudding di riso, dolce tradizionale.

Che Bollywood sia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione