DIVENTARE MAMMA

Maternità e crisi di identità, come ti cambia la nascita di un bambino

Avere un bambino è un impegno per la vita che cambia completamente le tue priorità e le tue prospettive. Puoi fare tutti i corsi pre parto che desideri, ma quando arriva quel cucciolino di circa 3 kg potresti non essere preparata ad accoglierlo.
LEGGI IN 2'

Diventare mamma per la prima volta è qualcosa di incredibile, incredibilmente bello e incredibilmente devastante. Si passa dall’essere la persona più importante della propria vita a diventare la seconda (talvolta anche la terza o la quarta), dall’essere l’eterna figlia a diventare la mamma. È un cambiamento che per alcune donne può essere difficile, a livello di identità.

È possibile che prima di avere il tuo bambino fossi convinta che saresti tornata al lavoro dopo il congedo di maternità e che avresti ripreso la carriera. Poi ti rendi conto che un lavoro a tempo pieno potrebbe non essere l'opzione migliore, che i ritmi che avevi prima non sono conciliabili con il lavoro che facevi e che sei perennemente stanca, perché il bambino si sveglia di notte e assorbe tutte le tue attenzioni.

Le mamme in attesa parlano costantemente di cambiamenti di priorità. Tuttavia, questi cambiamenti – finché non li provi - possono causare squilibri in diverse aree della tua vita. È possibile che tutto questo ti causi una crisi d'identità. Devi tenere a mente una cosa: puoi sviluppare una versione più forte e più centrata del tuo "me" migliore. Come fare?

  • Non respingere il cambiamento, ma accettalo.
  • Sii determinata ma non testarda.
  • Fai una cosa alla volta. Per prima cosa affronta l'area che sembra occupare la maggior parte del tuo spazio mentale.
  • Ritagliati dello spazio solo tuo. Se pensi costantemente a rimetterti in forma, crea un piano nutrizionale e di allenamento per aiutarti a raggiungere l'obiettivo che desideri.
  • Non tornerà più vecchio io. Quest'ultimo è scomparso non appena hai preso il tuo bambino tra le braccia per la prima volta. Devi darti tempo per risolvere i problemi che ti preoccupano.
  • Tutti hanno una crisi d'identità. Molte persone hanno vergogna ad ammetterlo, ma capita a tutti, soprattutto ai neo genitori (anche ai papà).

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta