RICETTARIO

Margarita alla mela, la ricetta del cocktail dal sapore autunnale

  • BEVANDE
  • COCKTAIL E BEVANDE
  • FACILE
  • 15 MINUTI

INGREDIENTI

1 parte di tequila

1 parte di liquore alla mela

1/4 di parte di triple sec

1/2 parte di succo di lime

2 parti di soda o acqua tonica

Zucchero

Lime a fette

Mela verde affettata

Ghiaccio

PREPARAZIONE

Il Margarita è uno dei grandi cocktail più conosciuti e apprezzati in giro per il mondo. Ma come ogni classico, anche in questo caso la ricetta è stata personalizzata più volte da geniali bartender. Il risultato di queste tante varianti sono mix deliziosi, più o meno elaborati e senza dubbio ottimi per venire incontro alle molte esigenze della clientela, che ad oggi è sempre più in grado di trovare il drink perfetto per il proprio palato.

Una variazione interessante da provare in questo caso è il Margarita alla mela, che ha una ricetta un pochino più elaborata rispetto al tradizionale long drink a base di triple sec, tequila e succo di limone. La lista ingredienti dell'Apple Margarita è infatti più lunga, ma la preparazione resta sempre molto veloce e semplice.

Una cosa importante è la scelta del liquore alla mela, che dovrà essere leggermente acidulo per conferire il giusto sapore finale al cocktail. I migliori sono i distillati che usano varietà di mele verdi. Possiamo però utilizzare anche il classico Nurchetto, che si presta ugualmente bene al compito.

Margarita alla mela, la ricetta

Iniziamo dalla decorazione dei bicchieri, spargendo due cucchiaiate di zucchero bianco in un piatto dai bordi alti. Inumidiamo la parte superiore del bicchiere strofinando una fetta di lime e poi capovolgendolo nel piatto, in modo che lo zucchero aderisca bene. A questo punto possiamo riempire con il ghiaccio e dedicarci alla preparazione del cocktail Margarita alla mela vero e proprio.

Versiamo in uno shaker con ghiaccio tutti gli ingredienti liquidi tranne la soda o l'acqua tonica. Agitiamo per qualche secondo e con decisione per favorire il mescolamento degli alcolici, poi versiamo nei bicchieri, filtrando con lo strainer il ghiaccio.

Aggiungiamo anche la soda e infine mescoliamo con un cucchiaio da cocktail per amalgamare bene il tutto senza far sgasare il drink. Decoriamo con fette di mela verde e con pezzetti di lime se vogliamo accentuare la parte acida e fresca di questo cocktail autunnale.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione