MAMMA

Mamme casalinghe, 3 consigli per non isolarsi

Se la tua vita è fatta di figli e casa, potresti sentirti un po' sola. Molto spesso le mamme casalinghe tendono a isolarsi: sono convinte di non avere una vita interessante o comunque di non avere molto da condividere. Non è così!
LEGGI IN 2'

Essere mamma è un grande cambiamento e, quando si è casa, si tende a isolarsi, troppo prese da biberon, allattamento al seno, cambio di pannolini, bagni, lavori domestici… a tutto questo potrebbe anche aggiungersi un po’ di (naturale) depressione. La cosa importante è non isolarsi.  

Anche se ti senti molto stanco e non ti aspettavi che la nascita del bimbo ti rivoluzionasse così la vita, devi assolutamente mantenere la comunicazione con gli amici. Forse, nel tuo entourage, altre mamme vogliono condividere con te questo momento? Se i tuoi figli sono a scuola, non esitare a farti coinvolgere nelle attività scolastiche. E poi segui questi consigli:

La coppia aiuta a sentirsi meno soli. Prima di essere madre, sei una donna e anche un'amante. Il tuo partner, anche se trascorre le giornate al lavoro, può aiutarti a rompere l'isolamento. È quindi importante mantenere vivo il dialogo condividendo foto o facendo telefonate quotidiane, svolgendo attività comuni o invitando altre coppie a casa per cena.

Trova il tempo per te stessa. Mantenere i propri gusti e le proprie conoscenze evita di svalutarsi, ritirandosi gradualmente dalla vita sociale con il pretesto che "non abbiamo nulla di interessante da raccontare". Il momento del pisolino può così essere utilizzato per leggere un buon libro, avviare una formazione digitale o entrare in contatto con altre mamme tramite i social network.

Unisciti a un'associazione. Se non sopporti di essere inattiva, puoi anche impegnarti in attività di volontariato che richiederanno solo poche ore a settimana. È possibile, ad esempio, svolgere attività nella biblioteca comunale, intrattenere i malati e gli anziani in istituti o collaborare per aiutare le persone meno abbienti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta