VISO E CORPO

Che cos’è il lifting delle ciglia

LEGGI IN 2'

Il lifting delle ciglia, chiamato anche lash lift, è una delle tendenze più in voga tra le donne. Ed è una valida alternativa alle extension, perché dura di più e ha meno potenziali effetti collaterali. Ma sai che cos’è e come viene effettuato.

Cos'è

Un lifting delle ciglia è un trattamento semipermanente meglio descritto come una permanente per le ciglia. Il lifting è essenzialmente ciò che fa un ottimo piegaciglia meccanico, senza però l’uso di questo strumento che, come sai, non è sempre l’opzione migliore in termini di salute.

Come funziona

Il lifting delle ciglia inizia con una consultazione di un esperto, che dovrebbe valutare la condizione delle tue ciglia e valuta. Il tecnico separa le ciglia inferiori e superiori e applica un tampone di silicone sulla palpebra superiore. Lui o lei poi incolla le tue ciglia al cuscinetto per iniziare a modellarle. Vengono quindi applicate tre lozioni contenenti sostanze chimiche, cheratina e vitamine e ciascuna si fissa per 10 minuti, il che significa che l'intero trattamento richiede da 30 minuti a un'ora. Esistono dei rischi? Qualcuno, sì. E riguarda le potenziali reazioni allergiche.

Quanto dura

Un lifting delle ciglia può durare da 8 a 12 settimane. Ciò dipenderà dalla velocità con cui le tue ciglia crescono e si rigenerano e da quanta cura te ne prendi. Puoi provare ad estendere i risultati usando i sieri per la crescita, ma il trattamento non è destinato a essere permanente. Il costo varia dai 50 ai 100 euro.

Lifting e laminazione sono la stessa cosa?

Sì, sono la stessa cosa perché la laminazione comprende anche il lifting delle ciglia.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione