NOTIZIE D

Libri di poesia da leggere e rileggere: 6 poetesse di ieri e oggi per incamerare bellezza

LEGGI IN 1'

La poesia ci regala momenti consolatori e di relax. Il verso ci ricarica di bellezza e ci aiuta ad essere attenti ed empatici nei confronti dell’altro.

Ma cos’ è la poesia? Ognuno di noi può dare una risposta. Ma se vogliamo avvicinarci anche come prima volta a questa forma d’arte, possiamo iniziare da alcune tra le potesse più grandi di ieri e di oggi. E’sempre il momento giusto. 

Magari avendo come sottofondo la nostra musica d’atmosfera preferita, sedute ad una finestra di fronte alla grandezza del cielo e della natura, centellinandone una al giorno, godendo, lentamente, di ogni strofa.

Non resta che assaporare, o anche condividere, i versi più complessi e altri più immediati, ma mai scontati o semplici. Che bello comprendere e immedesimarsi nel sentire del poeta, ed emozionarci in un attimo! Vogliamo iniziare a riscaldare le nostre giornate?

Ecco sei libri di poesia di grandi autrici per riscaldarci il cuore e incamerare bellezza.

1. Emily Dickinson, Non c’è nave che possa come un libro (Motta Junior, 2011)

2. Mariangela Gualtieri, Bestia di gioia (Giulio Einaudi Editore, 2010)

3. Wislawa Szymborska, La prima frase è sempre la più difficile (Terre di Mezzo, 2019)

4. Vivian Lamarque, Poesie per un gatto (Oscar Mondadori, 2013)

5. Chandra Livia Candiani, La bambina pugile ovvero La precisione dell’amore (Giulio Einaudi Editore, 2014)

6. Antonia Pozzi, Mia vita cara. Cento poesie d'amore e silenzio (Interno Poesia, 2019)

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione