TEMPO LIBERO

Le stagioni: come spiegarle ai bambini

LEGGI IN 2'

I bambini sono molto incuriositi dallo scorrere delle stagioni. Le caratteritiche di gni periodo dell’anno affascinano i picoclini che spesso ci fanno domande su perchè mutino. Secondo il linguaggio astronomico una stagione che ha una durata di 3 mesi è l'intervallo di tempo che intercorre tra un equinozio e un solstizio. Tutto dipende dall'inclinazione della Terra sul proprio asse di rotazione, di conseguenza dal quantità di claore e di louce che il sole irradia nel corso dei diversi periodi dell’anno.

Ma come spiegare questi nozioni complesse ai bambini piccoli? Con un progetto educativo e creativo da realizzare con i bimbi stessi.

Occorrente 

Alberi da stampare, pastelli e tempere, colla stick, fogli colorati, tovaglioli di carta, forbici

Procedimento

I bimbi possono iniziare a colorare con i pastelli o le tempere i quattro alberi con tinte diverse secondo la stagione. Quindi possono ritagliarli e piegarli a metà secondo il loro asse centrale.

Quindi, basta stendere la colla, facendo combaciare metà di una fronda con la metà della seguente, quasi a formare con i quattro alberi una sorta di libretto. Poi decorare le fronde con carta di tovaglioli e colorata ritagliata a pezzetti, a creare foglie, fiori, frutti e fiocchi di neve. Per creare i fiocchi di neve con la carta dei tovaglioli basta appallottolare delle striscioline. A questo punto, i piccoli possono incollare fiori, frutti, foglie e fiocchi ai loro alberi. E sistemare la loro piccola opera d’arte nella loro cameretta per ricordare le nozioni imparate, e godere del proprio lavoro.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta