2019/11/12 05:42:0943475
2019/11/12 05:42:1033379

EROS

Gli amici del desiderio

LEGGI IN 3'

Risveglia il desiderio

Ritrovare il desiderio non è solo un’utopia degna dei migliori seduttori, ma è un’arte da imparare con dedizione a cui bisogna applicarsi con costanza ed impegno, senza scordare un pizzico di malizia! Capita infatti che il desiderio sopito del vostro partner possa essere risvegliato con pochi e semplici trucchetti degni dei maestri del Kamasutra.
Se potenziata, infatti, l’attività erotica evolverà rapidamente, regalando alla coppia nuove emozioni, piacevoli scoperte e la riscoperta del piacere del gioco stesso!
Contrariamente alle aspettative comuni, sta spesso alla donna prendere l’iniziativa e ‘stuzzicare’ il proprio partner con comportamenti seducenti e specifiche tecniche ‘accendi-desiderio’!

Respirare all’unisono
Una volta stesi l’uno accanto all’altro sul vostro letto procedi iniziando con una respirazione specifica che inizia e culmina in assoluta sintonia.
Inspirare ed espirare in sintonia stando sdraiati e abbracciati su un fianco mette in moto un’interessante reazione ormonale che scatena la luliberina, l’ormone che accende il desiderio. Questa posizione afrodisiaca, inoltre, implica il minor sforzo muscolare e consente ai partner di vivere l’intimità concentrati solo sul piacere, e non sulla fatica.

Il racconto hot

Forse non lo sai, ma tutti i tuoi desideri sotto le lenzuola possono trovare una chiara manifestazione senza, allo stesso tempo, comprometterti troppo. Le tue fantasie più nascoste, infatti, possono essere messe in bocca ad un’altra persona, il semplicemente frutto della tua fantasia. Il racconto che ti inventerai per il tuo partner dovrà essere ricco di particolari e descrizioni e il tono di voce con cui verrà raccontato deve restare basso e fare ogni tanto delle pause. Il ritmo lento, ma allo stesso tempo incalzante, è la condizione necessaria per riscoprire il piacere della calma e per abbandonare il ragionamento puramente logico e passare ad un tipo di comprensione associativa. Il particolare vincente? Il racconto delle imprese di una principessa sedotta da un atletico principe: questo particolare, infatti, non è che la rappresentazione in immagini dell’istintività latente in ciascun uomo.

Le parole che accendono
Ci sono parole, frasi ed espressioni che richiamano l’intimità di coppia più profonda ed eccitante. Sono, in generale, quelle parole dolci che richiamano alla mente le primissime fasi dell’innamoramento, quelle indimenticabili. Forse non ne sei cosciente, ma le frasi d’amore hanno l’obiettivo di inviare messaggi rilassanti a livello celebrale contribuendo a farci rivivere l’euforia dei momenti passati. Le parole, infatti, sono importanti armi evocative capaci di scindere la realtà e di farci vivere focalizzati sul quello che stiamo percependo in quel momento.

La prima volta

La prima volta insieme è sempre indimenticabile e la novità insita nell’esperienza è ricca di una forte carica sensuale. I recettori maschili, ma anche femminili, si attivano intensamente quando sono sollecitati da novità e sorprese  ed è per questo che è importante mantenere attiva la novità, un elemento imprescindibile che fa scattare la curiosità e lo stupore.
Perfetta la biancheria intima maliziosa e audace, meglio se è la prima volta che la indossi. Via libera anche alle sperimentazioni, senza l’ansia di ricercare sempre cose nuove ed estreme, ma con tutto il piacere di introdurre qualche piccolo dettaglio inedito, a cui non siete abituati, come ad esempio un semplice gelato da gustare insieme nell’intimità.

Il doigtage
Sei alla ricerca di un metodo innovativo per aiutare il tuo partner a rallentare il desiderio e consentirgli di vivere l’intimità con calma e trasporto, ma senza troppa fretta? Prova il doigtage, un gioco altamente malizioso che sfrutta l’attesa, gli sguardi e l’efficacia dei preliminari senza passare ‘subito al sodo’ prolungando quindi all’estremo il desiderio e la passione.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.
Paolo

Io ho passato un periodo di crisi con la mia compagna, niente di serio, ossia, un calo del desiderio, normale dopo 11 anni insieme, e devo dire che sono riuscito a risvergliarlo col telefono erotico, parlo di siti come questo: https://www.telerotico69.it che magari sembrano scemate però sarà che io ho trovato una donna molto brava che ha saputo farmi venire in testa tante fantasie e quindi far tornare un forte desiderio di fare sesso con la mia donna. Credo sia un modo come tanti, con me comunque ha funzionato.

1 anno fa

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione