2018/10/21 09:08:1538676

TUTTO SULL'ASTROLOGIA

Oroscopo Indiano

LEGGI IN 2'

L'astrologia indiana è basata sulle fasi lunari e risulta essere una delle più complesse in assoluto, nonché una fra le più antiche. L'oroscopo Indiano si basa su due concetti di importanza fondamentale: il dharma e il karma. Quest'ultimo rappresenta il modo di agire che ha come obiettivo la purezza, mentre il dharma simboleggia un'azione svolta in modo corretto ed è diretta conseguenza del karma.

In comune con l'oroscopo occidentale, quello Indiano ha solamente il numero complessivo dei segni zodiacali e si differenzia in quanto prende in considerazione solamente le fasi lunari, senza tenere conto dei pianeti. L'influenza temporale, dunque, è la differenza più marcata fra i due oroscopi, anche se fra i segni dello zodiaco occidentale e quelli dell'oroscopo Indiano si possono notare delle correlazioni.

Questi sono i segni che compongono l'oroscopo Indiano: Mesha, Vrishabha, Mithuna, Kahtaka, Simha, Kanya, Tula, Vrischika, Dhanus, Makara, Kumba e Mina. Il Mesha, ad esempio, è il corrispettivo indiano del segno dell'Ariete e coloro che nascono sotto questo segno (che copre il periodo dal 15 aprile al 15 maggio) sono persone che ambiscono al successo e posseggono spiccate capacità da leader.

Il Vrishabha, invece, corrisponde al Toro e le caratteristiche di questo segno sono precisione e meticolosità, a cui si aggiunge una certa abilità oratoria. Proseguendo l'accostamento fra i due oroscopi, il Mithuna è il corrispettivo dei Gemelli, il Kahtaka lo è del Cancro e così via. Proprio come nel nostro oroscopo, ad ogni segno sono legate delle determinate peculiarità, che faranno parte delle caratteristiche delle persone che nascono sotto i diversi segni dello zodiaco indiano.

L'oroscopo Indiano si è diffuso ampiamente in Europa negli ultimi anni perché offre qualcosa di diverso rispetto all'astrologia occidentale, ma soprattutto perché è in grado di fornire previsioni molto precise e puntuali, per via della complessità dell'astrologia indiana che studia innanzitutto il cosiddetto “residuo karmico” appartenente alle vite precedenti prima di elaborare previsioni sul futuro.

 

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di altri siti per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti anche pubblicitari di prodotti Henkel o di altre aziende, vicini ai tuoi interessi. Se scegli di proseguire nella navigazione, o chiudi questo banner, esprimi il consenso all’uso dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la cookie policy di DonnaD per esteso, nonché decidere quali specifici cookie autorizzare o rifiutare.

Prosegui con la navigazione