FESTEGGIAMENTI

Il ritorno a casa

LEGGI IN 1'

Alla fine del ricevimento gli amici e parenti più tenaci andranno a concludere i festeggiamenti a casa degli sposi, per una sorta di battesimo del fuoco della nuova casa. Se gli amici hanno avuto la possibilità di avere come complice un familiare o di ottenere in qualche modo la chiave della nuova casa degli sposi, è inevitabile che questi trovino qualche sorpresina al loro arrivo.

Ma quali scherzi organizzare ai novelli sposi? Potremo posizionare per tutta la casa dei piatti o bicchieri di plastica colmi d'acqua. Piantare un cartello vendesi fuori la porta della futura casa degli sposi. Tra i più cattivi c'è senza dubbio quello di applicare uno strato di pellicola trasparente sulla ceramica del water in modo che gli sposi non se ne accorgano.

Potremo poi acquistate una trentina di pesci rossi e metterli nella vasca, nel bidet, nel lavandino della cucina e del bagno. Oppure mettere un dado da cucina o delle pastiglie per l'acquarello nel diffusore della doccia e poi richiudere con cura. Il risultato è garantito nel momento in cui si apre l'acqua.

O ancora nascondere per tutta casa delle sveglie che suoneranno ad orari diversi della notte e riempire la camera da letto degli sposi con dei palloncini in modo che anche la porta si apra a stento. Sarà loro compito scoppiarli tutti se vogliono andare a dormire.

D'altra parte, chi l'ha detto che il matrimonio sono solo rose e fiori?

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta