2019/07/19 00:32:0815585
2019/07/19 00:32:0829576

FESTEGGIAMENTI

Dopo il sì

LEGGI IN 1'

Dopo che gli sposi sono usciti dalla chiesa sotto una pioggia di riso lanciato dagli invitati, avviene il rituale lancio del bouquet. La sposa lancia il bouquet alle proprie spalle verso gli ospiti radunati assieme. Si dice che la ragazza che afferrerà il bouquet sarà la prossima a sposarsi.

Dopo la cerimonia, i bambini spargono petali davanti alla chiesa. Anch'essi sono un simbolo di fertilità come il riso. Quando gli sposi lasciano il luogo della celebrazione, gli amici, i conoscenti e i colleghi formano una specie di tunnel con bandierine, racchette da tennis od oggetti simili. Prima di entrare in questa sorta di tunnel, gli sposi devono tagliare un nastro, un gesto che rappresenta il superamento delle difficoltà e degli ostacoli nel matrimonio.

A seconda delle usanze qui potranno già iniziare i primi scherzi goliardici. L'atmosfera è di grande allegria ed anche nella scelta del mezzo dei novelli sposi si potrà variare per ottenere un effetto originale e divertente (ad esempio carrozza, trattore, macchina d'epoca). Altra usanza è quella di attaccare delle lattine all'auto degli sposi, per aumentare il fracasso che verrà fatto con i clacson dalle auto in corteo.

Il rumore ha il compito di scacciare gli spiriti maligni e divulgare la notizia che c'è stato un matrimonio. L'ultimo tocco sono naturalmente i nastri e fiocchi sulle antenne delle auto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione