2019/08/18 02:03:1814759
2019/08/18 02:03:1834664

CERIMONIA DI MATRIMONIO: GUIDA

Bomboniere di nozze: quali scegliere?

LEGGI IN 4'

La bomboniera perfetta

C’è chi scegli di non farle, e di devolvere la loro spesa in beneficenza. C’è invece chi opta per il fai da te, e chi non rinuncia al pensiero classico di una bomboniera tradizionale, un regalo duraturo che ricordi agli ospiti la gioia e la magia del momento.
Proprio perché la bomboniera è il modo di ringraziare gli invitati per aver condiviso un giorno così importante con gli sposi, il pensiero non potrà che rispecchiare la vostra personalità e il vostro personalissimo stile.
Tre mesi prima del lieto evento, specialmente se le bomboniere vanno ordinate, è bene attivarsi e iniziare a spulciare qua e là. Oltre alla bomboniera, poi, bisognerà considerare la qualità dei confetti e il bigliettino di accompagnamento, stampato o scritto a mano. A chiudere il tutto una scatolina decorativa in cartoncino, meglio se semplicemente rivestita di stoffa.

La bomboniera perfetta
Ci sono 6 pratiche regole che individuano la bomboniera perfetta, quella che fa esattamente al caso vostro.
1. L’utilità della bomboniera è il primo requisito fondamentale. In declino, quindi, i soprammobili puramente ornamentali. Meglio puntare tutto su un oggetto sfruttabile, meglio se di design!
2. Sostenibilità. Negozi Equo&Solidali, ma anche biologici ed-eco compatibili. La bomboniera 2013 è amica dell’ambiente!
3. Effetto minimal! Il gusto e lo stile personale vanno bene, a patto non siano troppo invasivi! Nell’incertezza scegli l’oggetto più semplice, che meglio si sposa con gli stili più diversi!
4. Occhio all’estetica. Se i vostri gusti sono originali e fantasiosi considerate anche un parere esterno: il “bello” piace!
5. Il ringraziamento è il messaggio principale del vostro piccolo dono. Meglio optare per un oggetto simbolico che vada dritto al punto!
6. Sì al cibo. Rispetto alle tendenze opposte degli anni passati, la fruibilità della bomboniera è un valore apprezzato. Un sapore speciale e particolare, che ricordi il giorno felice, per sempre, magari accompagnato da un bigliettino imperituro.

L'originalità premia

Essere originali è una prerogativa dei novelli sposi che vogliono stupire ed essere ricordati! Ogni anno viene stilata la classifica dei trend di stagione più fantasiosi e apprezzati. Tra le bomboniere più gettonate troviamo:
- un libro particolarmente caro agli sposi che sia interessante per chi lo riceve, magari illuminante!
- una bottiglia di vino personalizzata (o un vaso ermetico di marmellata bio o miele d’acacia fatto in casa … )
- una prelibatezza gastronomica firmata, tipica o eccellente.
- la bomboniera solidale ricavata da oggetti confezionati da comunità disagiate o povere o una donazione chiaramente espressa nel biglietto dei ringraziamenti. Neanche in questo caso però potranno mancare i confetti che verranno consegnati all’invitato unitamente al bigliettino.
- un regalo green: perfetta una piantina corredata da vasetto prezioso

Il confetto del matrimonio
Capitolo a parte merita il contenuto della bomboniera perfetta: i confetti! Questi ultimi hanno il significato di buon auspicio e, come è risaputo, a ciascuno compete un’occasione particolare.
Il confetto classico, quello alla mandorla, si sposa alla perfezione con la ricorrenza del matrimonio. Nel simbolismo tradizionale, infatti, esso rappresenta l’unione della coppia dove le due metà sono tenute insieme dalla mandorla. Ecco che in questa ricorrenza i confetti destinati alle bomboniere sono proprio quelli classici, dal colore bianco e dalla classica forma a mandora, appunto.
Dentro i fagottini andranno inseriti, per regola, cinque confetti a cui vengono destinati significati specifici: il primo per la salute della coppia, uno per la ricchezza, il terzo per la felicità, il seguente per una lunga vita insieme e l’ultimo per la fertilità.
I tradizionalismi però non vi impediranno di assecondare i gusti di grandi e piccini che saranno stuzzicati da una moltitudine di confetti con forme e gusti diversi da proporre agli invitati durante il pranzo nuziale, in coni di carta, come piccoli assaggi.

Idee creative fatte in casa!

Un po’ i costi del matrimonio, un po’ il ritorno della creatività, sono molti gli sposi che optano per bomboniere interamente fai-da-te. Le idee sono tantissime, l’importante è prendersi tutto il tempo necessario per creare oggetti “preziosi” e preparati con cura!
Il knitting è la vera moda del momento: il lavoro a maglia è perfetto non solo in inverno, ma tutto l’anno quando gli accessori acquistano maggior spessore e consistenza. Opta per un copritazza in cotone grosso da abbinare ad una tazza o ad un tumblr scelto per l’occasione.

Il sapone è un altro pensiero gettonatissimo, specie se regalato racchiuso in sacchettini ricamati a mano, magari con le vostre iniziali. Produrre il sapone in casa non è affatto complicato: scegli la forma che preferisci e mettiti all’opera!
> Le saponette creative fai da te

I macarons sono le prelibatezze del momento. Semplici biscottini alla pasta di mandorle da consumare insieme ad una tazza di tè o caffè. Esteticamente belli e raffinati sono il regalo perfetto da donare racchiusi in una bella e preziosa scatolina trasparente. Se 5 sostituiscono all’occorrenza anche i tradizionali confetti.
> Il segreto dei macarons



Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicchi su “Prosegui con la navigazione”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Prosegui con la navigazione