SEDUZIONE

Le regole del corteggiamento

LEGGI IN 2'

Quali sono le regole del corteggiamento? Riti, gesti ripetuti, regole e cerimonie, anche il corteggiamento umano è scandito da regole precise che danno il ritmo ai nuovi approcci tra uomini e donne. Nelle fasi che precedono la nascita di una nuova coppia ci sono dei comportamenti che si possono definire 'standard'.

Corteggiamento: le fasi
La prima fase della seduzione è quella del mettersi in mostra
ovvero far capire alla persona a cui si è interessati che si è "disponibili". Una donna riesce facilmente in questa impresa, girando, ad esempio, sola per una sala o lasciando il gruppo di amiche per girare intorno all'uomo a cui si è interessata magari anticipando il tutto con un gioco di sguardi. L'uomo, in questo momento, deve apparire rassicurante per fare in modo che si passi alla fase successiva.

Subito dopo, se la parte seduttiva fatta di sguardi e movimenti del corpo "amichevoli" è andata a buon fine si passa al primo dialogo. Non è importante l'argomento, ma il tono e il modo con cui si inizia la conversazione. Nei primi scambi di battute è consigliabile mantenere argomenti leggeri senza sfiorare subito la sfera privata.

Durante questa parte del corteggiamento a farla da padrone sarà il sorriso. Ridere insieme diminuirà la tensione e farà provare meno imbarazzo ad entrambi. Solo in una fase successiva della conversazione ci si potrà allargare condividendo esperienze personali, che se andranno a buon fine potranno fare in modo che tra la "nuova coppia" si crei un'intimità maggiore.

Una volta "rotto il ghiaccio" si passa alla fase successiva, ovvero il contatto fisico. Questo momento è preceduto da segnali diversi come il cambio di postura. Se c'è complicità si tende ad adottare la postura dell'altro, a spostarsi con il busto in avanti e bevendo nello stesso momento. O ancora sporgendosi naturalmente verso la persona che ci sta davanti.

Se dopo il primo contatto fisico, che avviene solitamente in modo casuale e in zona neutra come ad esempio il braccio, togliendo un capello dal vestito dell'altro o spostando una ciocca dalla fronte, l'altra persona non si ritrae allora si è già sulla buona strada.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Ogni giorno un nuovo trucco!

Vieni su Instagram per scoprire curiosità, trucchi per la tua casa e molto altro.

Cosa ne pensi?
INVIA
o Registrati a DonnaD per commentare.

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta