RICETTARIO

tortini di riso venere

  • PRIMO
  • DAL MONDO
  • MEDIA
  • 1 ORA

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 zucchine medie bianche o verdi, 200 gr. di riso venere (nero) o bianco, 2 melanzane viola medie, 1 mozzarella di bufala, aceto balsamico alla frutta, cipolla rossa, olio extravergine d'oliva, 1 spicchio d'aglio, sale e pepe q.b. 4 formine in alluminio del diametro di 8 cm.

PREPARAZIONE

Far bollire il riso venere per 40 minuti con un pochino di sale, nel frattempo affettare le zucchine per lungo e grigliarle senza bruciarle, finche diventano morbide, una volta grigliate disporle in ogni formina a mò di raggiera facendo in modo da far aderire internamente le zucchine senza lasciare vuoti, lasciar cadere i lembi finali fuori della formina stessa. appassire lo spicchio d'aglio tritato in una casseruola insieme alla cipolla e buttare dentro la melanzana a cubetti e chiudere con un coperchio facendola soffocare (aggiungere dell'acqua al bisogno per non farla bruciare), salare e pepare a piacere. tagliare la mozzarella in quattro parti (non a fettine). una volta cotto il riso scolarlo e procedere nel seguente modo: dopo aver sistemato le fette di zucchina inserire internamente due cucchiai di riso venere, un pezzo di mozzarella e nuovamente il riso e chiedere bene con i lembi della zucchina stessa. porre i quattro sformatini nel forno già caldo per fare in modo di sciogliere la mozzarella (10 minuti), nel frappempo preparare i quattro piatti piani e nel centro di ognuno disporre tre cucchiai di melanzane soffocate calde, togliere le formine dal forno e sformale direttamente nel centro del piatto facendo in modo che non si aprano, versare a piacere dell'aceto balsamico sopra lo sformatino, salare e pepare a piacere

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta