RICETTARIO

Rognoncini alla Fiamma

  • SECONDO
  • FACILI E VELOCI
  • MEDIA
  • 30 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di rognoncini di vitello un cucchiaio di olio di oliva, uno spicchio d'aglio, due noci di burro, un calice di vino bianco secco, un bicchierino di brandy, mezzo cucchiaio di trito di prezzemolo, due spruzzi di worcester, sale e pepe, un cucchiaio di succo di limone

PREPARAZIONE

Tagliate il rognoncino a fettine, lavatelo e asciugatelo bene. in una padella mettete a scaldare l'olio a fuoco moderato, aggiungete l'aglio, i rognoncini, spolverizzateli con poco sale, aggiungete il succo di limone, copriteli con il suo coperchio e lasciateli cuocere per due minuti. eliminate il liquido prodotto, poi irrorateli con il vino, mescolate per un istante ed eliminate anche questo scolando completamente tenendo la mano sinistra sul coperchio e alzando il manico della padella con la destra, lasciando filtrare il liquido in un recipiente. quindi, senza coperchio e a fiamma viva, mescolate per alcuni istanti, versate il brandy, poi inclinate la padella sul fuoco in modo di infiammare i rognoncini e lasciate che la fiamma sispenga. aggiungete il burro, il worcester, il trito, il pepe e poco sale; mescolate e servite nei piatti caldi.consigli utili. prima di iniziare l'operazione di cottura, eliminate accuratamente il grasso presente all' interno del rognone.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione