RICETTARIO

Riso saltato alle verdure e pesce

  • PIATTI UNICI
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 15 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 2 PERSONE

150 g di riso Venere o Basmati, 2 pugni di minestrone surgelato senza fagioli, 150 g di filetti di nasello (anche surgelati), un cucchiaio d'olio extra-vergine d'oliva, un pizzico di sale, mezza cipolla tritata grossolanamente.
PREPARAZIONE

In una padella antiaderente, o meglio ancora nel wok, metti la verdura ancora surgelata. Prepara il pesce tagliato a cubetti e una cipolla tritata grossolanamente.

Fai lessare il riso con salatura tradizionale: quando arriva a metà cottura, aggiungi alla verdura un cucchiaio d'olio extra-vergine e accendi il fuoco. Preleva un po' di acqua di cottura del riso e mettila nel wok: le verdure si cuoceranno meglio e l'olio creerà una crema più morbida e vellutata al gusto. Quando il riso è cotto ma abbastanza al dente, scolalo.

Quando la verdura è quasi pronta, unisci il pesce e la cipolla; mescola perchè gli ingredienti si amalghinoe, ancora a fiamma acces,  unisci il riso e fai saltare per miscelare al meglio e "abbrustolire" i chicchi.

Servi in 2 piatti piani, "ammucchiando" il coposto al centro del piatto: il riso sarà già molto colorato e non sarà necessario guarnire ulteriormente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta