RICETTARIO

Pollo e riso al curry

  • PRIMO
  • FACILI E VELOCI
  • DIFFICILE
  • 1 ORA E 30

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per 3-5 persone riso 300-350g secondo abitudine burro cipolla (1 grande o 2 piccole) 300-400 g petto di pollo olio d'oliva vino bianco da cucina 5-6 ramaiolate di brodo 1 confezione di panna da cucina curry in polvere, sale, pepe.

PREPARAZIONE

Prima di tutto procuratevi una bella pentola da risotto con il suo coperchio e preferibilmente il fondo un pò spesso in modo da minimizzare la probabilità che si attacchi. tritate bene la cipolla: più il trito è fine, meglio si amalgamerà con il resto. tagliate quindi a bocconcini i petti di pollo. non fateli troppo grandi, ma neanche tanto piccolo perchè in cottura "restringono". a questo punto se non avete del brodo già pronto mettete a scaldare un pentolino d'acqua, quando bolle metteteci un dado. mescolate e fate bollire un pochino, poi spegnete e lasciate lì. controllate che sia bello saporito perchè in cottura il riso viene salato attraverso il brodo. mentre fate il brodo iniziate a cuocere il pollo: in una padella antiaderente o in uno wok mettete un pochino d'olio d'oliva e il vostri bocconcini di pollo. salateli e pepateli, e lasciateli cuocere a fuoco vivace. sciogliete un bel pezzetto di burro nella pentola e quando sarà tutto sciolto, mettete le cipolle a soffriggere a fuoco lento. coprite la pentola e lasciate soffriggere a fuoco lento 5 minuti, mescolando col mestolo di legno di tanto in tanto per essere sicuri che non attacchino. nel frattempo date sempre un'occhiata al pollo, girate per farlo cuocere da entrambi i lati e aggiungiete un bicchiere di vino bianco. iniziamo quindi ad occuparci del riso versate nella pentola, aggiungete 3 o 4 mestolate di brodo fino a ricoprire completamente il riso mescolate bene, abbassate al minimo il fuoco e copritela pentola, è molto importante non scoperchiarla durante la cottura, quindi per i primi 10 minuti lasciate coperto mentre il risotto cuoce coperto, iniziate a scaldare la panna da cucina (il pollo sta ancora cuocendo, controllate e girate in modo che cuocia uniformemente) appena la panna inizia a bollire spegnete il fornello e aggiungete il curry in polvere mescolando fino a ottenere una salsa giallina che metterete da parte. nel frattempo il pollo è cotto... ...e sono passati 10 minuti di cottura del riso: mescolate bene e controllate la cottura. se non è ancora cotto aggiungete un'altra mestolata di brodo o 2 e cuocete altri 5 minuti a pentola coperta. a questo punto il riso è cotto e ritirato al punto giusto. state attenti che non rimanga troppo asciutto nè troppo brodoso. e adesso siamo giunti alla fine: aggiungete nella pentola il pollo col suo sughino (se non è tanto) e la salsa al curry. mescolate bene in modo da amalgamare tutto il più possibile, lasciate mantecare 5 minuti e infine servite nei piatti dopo aver guarnito con una spolverata di curry e una di pepe.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione