RICETTARIO

Pollo al curry a modo mio!

PREPARAZIONE

Per prima cosa scegliamo le cosce di pollo e non i petti,che sarebbero sicuramente piu' rapidi da preparare,in quanto la carne della coscia è meno secca rispetto al petto. riempite un recipiente abbastanza grande di acqua e mettete le cosce crude all'interno,per insaporire io consiglio 1 dado ma va bene anche il sale.portate ad ebollizione e fate cuocere per una decina di minuti.togliere dal fuoco e passare le cosce di pollo sotto acqua corrente in modo da raffreddarle.ora potete iniziare a separare la carne dall'osso,sfilettandola,in pezzi medio grandi.prendete un recipiente a fondo altro e soffriggete un po' di cipolla,versateci dentro il pollo e unite 1 cucchiaio di curry,fate rosolare un po',5 minuti bastano,togliete dal fuoco il pollo e mettetelo temporaneamente in un contenitore.sempre nella stessa pentola unite peperoni e zucchine,a piacere qualche pomodorino,fate appassire le verdure aggiungendo di tanto in tanto del brodo vegetale(di dado) che avrete precedentemente preparato.quando le verdure sono appassite aggiungete 1 cucchiaio di curry e farte prosegire la cottura per altri 5 minuti,dopo aggiungete il pollo,unite ancora un po' di brodo sino alla cottura delle verdure.intanto mettete in una pentola alta l'acqua per cuocere il riso,meglio se quello indiano,con il chicco allungato e stretto,aggiungete nell'acqua di cottura del riso 10 foglie di alloro che toglierete soltanto a cottura ultimata.una volta cotte le verdure aggiungete 1 cucchiaio di farina in modo da creare con l'ultima acqua che è rimasta una salsina. servite in un piatto piano il pollo al curry in un angolo e il riso dalla parte opposta.si inizia assaggiando prima l'uno e poi l'altro ma,come capita sempre a me,si finisce per mischiare il tutto.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione