RICETTARIO

Pittule

PREPARAZIONE

Sciogliere il lievito in acqua tiepida assieme al sale, in una coppa mettere la farina setacciata e mescolarla con il lievito. aggiungere dell' nacqua tiepida finche' il composto non risultera' abbastanza morbido ed elastico. una volta mescolato il composto dovra' riposare almeno 2 ore coperto in una stanza calda. una volta trascorse le due ore mettere sul fuoco un padella con dell'abbondante olio, renderlo molto caldo. una volta che l'olio e' pronto(ve ne accorgerete buttando unso schizzo d'acqua ) inumiditevi la mano e con la stessa prendere delle palline non piu' grosse di un uovo e, farle scivolare dalla mano nell'olio. farle dorare. vanno mangiate calde per assaporarle al meglio. alla ricetta originale si varia aggiungendo nell'impasto a seconda dei gusti: capperi pomodoro fresco patata dolce acciuga salata

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione