RICETTARIO

Merluzzo alla vicentina

  • SECONDO
  • REGIONALI
  • DIFFICILE
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

600-800 g di merluzzo bagnato; 500 g di cipolle bianche dolci, un litro d'olio d'oliva extra vergine, 4 acciughe, mezzo litro di latte fresco, poca farina bianca, 50 g di formaggio Grana grattugiato, un ciuffo di prezzemolo tritato, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Per preparare il merluzzo alla vicentina, al posto dello stoccafisso tradizionale, puoi usare del merluzzo bagnato.

Taglia il pesce ben pulito e spinato in pezzi quadrati, possibilmente uguali.

Affetta finemente le cipolle, poi rosolale in un tegamino con un bicchiere d'olio. Aggiungi le acciughe dissalate, diliscate e tagliate a pezzetti.

Per ultimo, a fuoco spento, unisci il prezzemolo tritato.

Infarina i vari pezzi di merluzzo, irrorali con il soffritto preparato, poi disponili uno accanto all' altro, in un tegame di cotto o di alluminio, oppure in una pirofila sul cui fondo avrai versato qualche cucchiaiata di soffritto.

Ricopribene il pesce con il soffritto, aggiungendo anche il latte, il grana grattugiato, il sale, il pepe.

Aggiungi olio fino a ricoprire tutti i pezzi, livellandoli.

Fai cuocere a fuoco molto dolce (120-140°C) per circa 4 ore e mezzo, muovendo ogni tanto il recipiente in senso rotatorio, senza mai mescolare.

Servi ben caldo con polenta in fetta: il merluzzo alla vicentina è ottimo anche dopo un riposo di 12-24 ore .

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta