RICETTARIO

Liquore al miele

PREPARAZIONE

Il liquore al miele ha origini antichissime e dai popoli nordici era considerato una bevanda sacra. Se vuoi cimentarti con la sua preparazione, sarà anche un regalo molto gradito.

Per prepararlo, incidi il baccello di vaniglia, raschia i semini e metti tutto a macerare un giorno intero con l'alcol in un capiente vaso di vetro con coperchio.

In una casseruola, prepara uno sciroppo con il miele e l'acqua facendolo sobbollire a fuoco basso e rimescolando di continuo finché lo sciroppo si riduce a metà del volume iniziale. Quando si è completamente raffreddato, uniscilo all'alcol aromatizzato e chiudi con il coperchio. Lascia riposare per 10 giorni scuotendo il vaso una volta al giorno.

Trascorso questo tempo, filtra il liquore e trasferiscilo il liquore in una bottiglia di vetro.
Se possibile, lascialo riposare in bottiglia almeno due mesi prima di consumarlo.

Olivia Chierighini
Scritto da:

Olivia Chierighini

Giornalista e autrice, Olivia Chierighini scrive solo delle cose che ama di più, esclusi i gatti: le persone, la cultura e il cibo. Nonostante il lavoro quotidiano sul web, crede nell’imprescindibilità dei libri e del profumo della neve. Quando non legge, cucina: come tutti i bravi cuochi, ha un pessimo carattere ma ama la condivisione. Segno zodiacale Leone: ne incarna appieno tutte le qualità e i difetti.

OliviaQuantoBasta

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta