RICETTARIO

Granita alle mandorle

PREPARAZIONE

Preparate lo sciroppo: in una casseruola riunite 1 dl di acqua e lo zucchero e portate a ebollizione su fiamma bassa, mescolando continuamente finché lo zucchero si sarà completamente sciolto. lasciate sobbollire a fuoco dolcissimo per circa 5 minuti, schiumando se occorre. mettete le mandorle nel vaso del frullatore con 4 dl di acqua e azionatelo fino a ottenere una crema omogenea; filtratela attraverso un colino a maglie fitte rivestito di garza di cotone e raccogliete il liquido ottenuto in una terrina. strizzate bene la garza, quindi mettete nuovamente le mandorle tritate nel frullatore, aggiungete altri 4 dl di acqua e ripetete l'operazione, eliminando al termine le mandorle ben strizzate. unite lo sciroppo preparato al latte di mandorle, mescolate bene, quindi trasferite il composto in un contenitore per surgelati e ponetelo in freezer a raffreddare per circa 1 ora e 30 minuti, staccando ogni tanto con la lama riscaldata di un coltello i cristalli di ghiaccio che si formeranno lungo le pareti. quando la granita sarà sufficientemente ghiacciata, sbattetela con una forchetta e lasciatela in freezer per altre 4 ore, mescolando spesso con una spatola. poco prima di servire estraete la granita dal freezer e lasciatela ammorbidire per qualche minuto a temperatura ambiente; suddividetela in coppette o bicchieri di vetro individuali e servite in tavola, guarnendo ogni piatto con quattro fragole intere, ben lavate e asciugate.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione