RICETTARIO

Gnocchi vongole e gamberi

  • PRIMO
  • FACILI E VELOCI
  • MEDIA
  • 45 MINUTI

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Un kg di gnocchi di patate, un kg vdi ongole, 400 g di gamberi o mazancolle sgusciate, olio extravergine d'oliva, uno spicchio d'aglio, una spruzzata di un'ottimo vino bianco, due cucchiai di yogurt magro naturale, uno o due cucchiai di coriandolo fresco tritato.

PREPARAZIONE

Contrariamente a quello che si può pensare, una porzione di gnocchi di patate non apporta un numero troppo alto di calorie. Puoi considerare questa ricetta gustosissima un piatto unico, proprio grazie all'equilibrio tra carboidrati apportati dalle patate e proteine del pesce, con un occhio di riguardo nel limitare la quantità di grassi aggiunti.

Apri in una padella le vongole a fuoco vivo, con un filo d'olio e peperoncino, per circa 5 minuti; scarta le vongole ancora chiuse e togli dal guscio le restanti. Filtra il sugo di cotturae uniscila alle stesse. In u'altra padella, mettete un goccio d'olio con uno spicchio di aglio e fai saltare i gamberi per 3 minuti, poi unisci le vongole, spruzza con un goccio di vino bianco e cuoci per altri due minuti; spegni il fuoco e aggiungi due cucchiai di yogurt magro e un cucchiaio di coriandolo tritato. Porta a ebollizione l'acqua salata per gli gnocchi, cuocili un po' alla volta, scolandoli non appena salgono in superficie e saltali rapidamente nella padella con le vongole e i gamberi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta