RICETTARIO

Frittura all'italiana

PREPARAZIONE

Preparare la pastella con 150 gr di farina, 2 uova, 2 cucchiai di birra e un pizzico di sale. tagliare mezzo cavolo a ciuffetti e sbollentarli per pochi minuti in acqua salata. sollevarli dall'acqua e deporli su carta assorbente da cucina. tagliare a spicchi 2 carciofi privati delle foglie esterne, affettare nel verso della lunghezza 1 finocchio ben lavato ed asciugato, pulire con un panno umido una manciata di funghetti (tipo champignon), tagliare 1 melanzana, 2 zucchine ed 1 peperone a listarelle, indi risciacquare 6 fiori di zucca ed asciugarli con delicatezza. allorquando tutte le verdure saranno pronte, versare in una padella dal manico lungo (tipo lionese) abbondante olio d'oliva extravergine e farlo riscaldare fino a 190°. intingere le verdure poche per volte nella pastella ed immergerle, una per volta, nell'olio bollente, rigirandole da ambo i lati fino a quando appariranno dorate. sollevarle dall'olio con la paletta forata, deporle su carta assorbente da cucina e trasferirle nel piatto da portata. salare e servire subito. qualora si usassero maggiori ingredienti, per velocizzare la cottura potrebbero essere utilizzate due padelle.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione