RICETTARIO

Curd di limone

PREPARAZIONE

Il curd di limone è una crema spalmabile a base di burro e uova che in inglese si chiama lemon curd. Una volta fatta e versata nei vasetti dura in frigorifero per parecchio tempo (circa un mese), soprattutto se la sterilizzerai come una normale marmellata e la terrai sempre al freddo. In ogni caso, è meglio prepararne poca per volta e comsumarla piuttosto in fretta.

Il lemon curd non si mangia mai da solo, a differenza delle altre creme, ma è molto utilizzato come farcitura o anche semplicemente spalmato sul pane per merenda. Una delle torte più famose che potrai preparare con il lemon curd è la lemon-meringue pie, la crostata al limone meringata.

Metti il burro tagliato a cubetti in una ciotola adatta alla cottura a bagnomaria, poi aggiungi tutto il succo dei limoni e tutta la scorza grattugiata. Unisci lo zucchero e metti la ciotola a cuocere a bagnomaria con l'acqua che bolle appena.

Continua a mescolare fino a quando lo zucchero non sarà tutto dissolto. A parte, batti leggermente le uova e uniscile al burro, poi continua mescolare regolarmente, fino a quando la crema si sarà addensata.

la crema sarà pronta quando sarà molto densa e opaca. Fai la prova: se fai un solco nella crema con il cucchiaio, il solco dovrebbe rimanere visibile.

Raffredda rapidamente la crema mettendo la ciotola in un altro bagnomaria ma questa volta con acqua e ghiaccio.

Copri la crema con pellicola a contatto fino al momento di utilizzarla oppure versala in un vasetto ermetico.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione