RICETTARIO

Crostata di mele allo zabaione

  • DESSERT
  • PER GRANDI OCCASIONI
  • DIFFICILE
  • PIù DI 2 ORE

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 6 PERSONE

250 g di farina, 180 g di burro, 80 g di zucchero, 4 cucchiai di zucchero, 2 tuorli sodi, 1 uovo, 2 tuorli, 1 bustina di vanillina, buccia di limone grattugiata, sale, 400 g di mele, 40 g di rhum, 5 savoiardi, 1/2 bicchiere di marsala.

PREPARAZIONE

La crostata di mele allo zabaione è una ricetta ancora più raffinata di una già squisita torta di mele. Sfoderala nelle grandi occasioni e non te ne pentirai!

Prepara la frolla impastando velocemente la farina con il burro morbido, lo zucchero, la vanillina, la buccia grattugiata del limone, i tuorli sodi sbriciolati e un pizzico di sale.

Fai una palla e mettila a riposare in frigo per 30 minuti. Trascorso questo tempo, fodera con la pasta uno stampo da 26 cm di diametro per crostate, bucherellala con i rebbi di una forchetta, copri con carta forno e fagioli e fai cuocere in forno già caldo a 190°C per 15 minuti.

Nel frattempo, sbuccia e taglia a dadini le mele. Fai fondere in una padella il burro con 2 cucchiai di zucchero e quando sarà color nocciola, aggiungi i dadini di mela. Rosola le mele nel caramello per 2 minuti e aggiungi il rhum. Fai fiammeggiare e tieni da parte.

Togli la carta e i fagioli dalla crostata e ricopri il fondo con i savoiardi sbriciolati. Cospargi con il preparato di mele e inforna nuovamente per altri 10 minuti.

Sforna e fai raffreddare.

Prepara lo zabaione: in una casseruola posta in un pentolino a bagnomaria, monta 1 uovo e i 2 tuorli con 2 cucchiai di zucchero e il marsala fino ad ottenere un composto soffice e spumoso. Versa quindi la crema sulla torta e metti sotto il grill per 5 minuti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione

Questo sito utilizza cookie propri e di terzi per migliorare la tua esperienza di navigazione, analizzando le tue preferenze e offrendoti funzionalità e contenuti pubblicitari personalizzati, anche incrociando i tuoi dati con quelli provenienti da altre fonti. Se scegli di proseguire nella navigazione, chiudi questo banner o clicca su “ACCETTA”, esprimi il consenso all’installazione dei cookie. In alternativa, seguendo questo link , potrai leggere la nostra cookie policy per esteso, nonché decidere a quali specifici cookie prestare o revocare il tuo consenso.

Accetta