RICETTARIO

Crostata di marmellata di mele cotogne

LEGGI IN 2'

La mela cotogna è un frutto che riserva delle grandi sorprese: brutto a vedersi e tutt'altro che gustoso da mangiare crudo, si rivela ottimo, invece, per la preparazione della marmellata e per la crostata di marmellata di mele cotogne, un dolce delizioso e semplice da preparare. Vediamo in che modo.

Ecco gli ingredienti che ti servono per preparare la crostata con marmellata di mele cotogne: 500 g di farina di tipo 00, 250 g di zucchero, 150 g di burro, due uova, un barattolo di marmellata di mele cotogne, una bustina di vanillina, una bustina di lievito.

All'interno di una ciotola di dimensioni medio-grandi setaccia farina e lievito, poi aggiungi zucchero e uova, quindi inizia a impastare il tutto usando le mani; poco alla volta aggiungi all'impasto anche il burro. Dovrai continuare a impastare fin quando otterrai un panetto liscio, da schiacciare e avvolgere con della pellicola trasparente. Fai attenzione: la frolla deve essere lavorata in fretta, poiché non va scaldata con le mani (di conseguenza anche gli ingredienti devono essere freddi). L'impasto deve poi riposare in frigo per circa una mezz'oretta.

Trascorsi i trenta minuti, puoi foderare - utilizzando carta da forno bagnata e ben strizzata - una teglia per crostate, per poi stendere al suo interno la pasta frolla, aiutandoti con un mattarello. Sulla superficie dovrai spalmare la marmellata di mele cotogne; con una piccola quantità di pasta frolla messa da parte potrai creare delle strisce con l'aiuto di una rotellina, che una volta posate sopra la crostata daranno vita ai rombi classici di questo dolce.

A questo punto, non rimane che infornare a forno statico già caldo, alla temperatura di 180°C, e lasciar cuocere il dolce per circa trenta minuti. Una volta ultimata la cottura, la tua crostata di marmellata di mele cotogne è pronta: basta sfornarla, farla freddare completamente e servirla a fette. Buon appetito!

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione