RICETTARIO

Calamari ripieni

PREPARAZIONE

Lavare e far aprire in un tegame coperto, separatamente, 300 gr. di cozze, 250 gr. di vongole ed a cottura ultimata privarli delle valve, filtrando e conservando il liquido di cottura. lessare per pochi minuti in acqua appena salata 24 gamberi, privarli della crosticina e metterli da parte. lavare 8 calamari di media grandezza (4 se sono molto grandi) e metterli a colare. asciugare per bene i tentacoli e metterli in un tegamino con poco olio e farli rosolare. indi tagliarli a pezzetti e mettere da parte. mettere in ammollo per pochi secondi una grossa mollica di pane, strizzarla per bene e unire abbondante prezzemolo tritato, aglio tritato, poco sale, poco pepe, la scorza grattugiata ed il succo di un limone. quando l'impasto sarà omogeneo, unire le cozze, le vongole, i gamberetti e i tentacoli tagliati, precedentemente tutto messo da parte, e mescolare delicatamente alla mollica di pane. riempire i calamari con questo composto, cercando di non abbondare nella farcitura, e chiudere ogni calamaro con uno stuzzicadenti per non far fuoriuscire la farcia. farli rosolare da ambo le parti in un tegame con olio extravergine indi versare nel tegame il liquido di cottura dei frutti di mare e far cuocere a fuoco lento, rigirando di tanto in tanto i calamari. quando la cottura sarà quasi ultimata, versare nel tegame un bicchiere di vino bianco e lasciare evaporare completamente a fuoco vivo. servire ben caldi.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione