RICETTARIO

Calamari con Bietole

  • ANTIPASTO
  • FACILI E VELOCI
  • FACILE
  • 1 ORA

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Calamari 800 g, bietoline 400 g, salsa di pomodoro 250g,olio d'oliva 2 cucchiai, cipolla 80 g, aglio 1 spicchio, vino bianco 5 cucchiai e sale fino 2 pizzichi

PREPARAZIONE

Preparare le bietole.lavate le bietole in abbondante acqua. mettetele, senza asciugarle, in una pentola col sale e cuocete a fuoco vivo e senza coperchio 3 minuti.mescolatele con due forchette e cuocete ancora 3 minuti. scolatele e strizzatele.pulire i calamari.staccate i tentacoli di ogni calamaro dalla sacca: verranno via con i visceri attaccati. se usate calamari surgelati con le sacche già pulite, tagliateli ad anello prima che siano completamente scongelati. il taglio verrà piu netto. eliminate con le forbici i visceri.eliminate, facendo leva con la punta delle forbici, il rostro (becco) fra tentacoli e occhi.strofinate sotto l'acqua corrente i tentacoli fra le mani, per rimuovere la sabbia. tagliate i tentacoli a pezzi. afferrate con le dita la pellicola all'esterno della sacca e tiratela via.lavate in abbondante acqua la sacca di ogni calamaro, per rimuovere ogni traccia di nero.tagliate la sacca ad anelli.cuocere i calamari.tritate aglio e cipolla sbucciati. rosolate in padella 5 minuti. unite i calamari e cuoceteli a fuoco vivo 5 minuti. bagnate con il vino e fate evaporare.aggiungete le bietole, fatele insaporire 1 minuto.unite la passata, coprite, cuocete a fuoco basso 30 minuti. salate quasi a fine cottura. servite.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione