RICETTARIO

Budino di mosto cotto o sugo d'uva

  • DESSERT
  • FACILI E VELOCI
  • DIFFICILE
  • 1 ORA

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 litro di mosto di vino (preferibilmente rosso e dolce), 100 g di farina, 1 cucchiaio di zucchero (da dosare a seconda della dolcezza del mosto)

PREPARAZIONE

La preparazione del budino di mosto cotto, chiamato tradizionalmente anche sugo d'uva, è molto semplice. Tuttavia, la ricetta richiede un po' di tempo e se hai intenzione di realizzare questo piatto, non devi avere fretta. Metti in un pentolino il mosto d'uva e trasferiscilo sul fuoco, versa lentamente e a pioggia la farina (meglio se precedentemente setacciata o se lasciata cadere con l'apposito attrezzo) e continua a mescolare a fuoco medio, portando il tutto ad ebollizione. Lascia cuocere ancora per 5/6 minuti, avendo cura di mescolare continuamente affinché il composto non bruci e non si attacchi ai bordi del contenitore. 

Trascorso questo tempo, trasferisci il tutto in un contenitore - o in tante ciotole monoporzione - e lascia raffreddare fino a quando il composto non si sarà solidificato (il risultato, a livello di consistenza, sarà come quello della panna cotta). Puoi servire il budino di mosto cotto (o sugo d'uva) freddo o a temperatura ambiente e puoi conservarlo in frigorifero per diversi giorni. Il budino d'uva si prepara tradizionalmente con il mosto dell'uva nera, ma si può fare anche con il mosto dell'uva bianca, purchè sia dolce. Il budino di mosto cotto, o sugo d'uva, è molto semplice da realizzare ed è molto versatile.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione