RICETTARIO

Biscotti pasquali a pecorella

  • DESSERT
  • PER GRANDI OCCASIONI
  • DIFFICILE
  • 1 ORA

INGREDIENTI
INGREDIENTI PER 4 PERSONE

150 g di burro morbido, 80 g di zucchero a velo, un uovo, 180 g di farina tipo 1, 40 g di cacao amaro, un cucchiaino di lievito per dolci, un pizzico di vanillina

PREPARAZIONE

I biscotti pasquali a pecorella si confezionano utilizzando lo sparabiscotti o una tasca da pasticcere e come impasto uno per pasta frolla montata.

Per la pasta frolla al cacao, invece, utilizza le dosi qui riportate.

Metti il burro a temperatura ambiente in una ciotola o nella planetaria (frusta K o a foglia) e lavora il burro morbido, in modo che diventi cremoso

Aggiungi lo zucchero a velo e amalgama per bene. Quando lo zucchero è incorporato, aggiungi anche l’uovo e continua a montare il composto.

Una volta che l’uovo è ben assorbito, aggiungi anche la farina setacciata con la vanillina, il lievito e il cacao amaro.

Continua a mescolare a mano o con la frusta, finchè l’impasto non diventi morbido e completamente amalgamato.

La pasta frolla montata al cacao è pronta per essere utilizzata nello sparabiscotti.

Metti l'impasto nella siringa o nella sacca e componi la pecorella come nell'immagine.

Fai cuocere le pecorelle di Pasqua a 200°C per circa 8-10 minuti.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione