RICETTARIO

Biscotti mandorlati

PREPARAZIONE

Mettete sulla spianatoia 3 etti di farina bianca, 2 etti e 1/2 di zucchero (meglio, molto meglio se, invece del comune zucchero bianco, poteste avere zucchero biondo) e 2 etti e 1/2 di mandorle dolci tritate (o pestate) assai fine dopo che le avrete prima immerse in acqua calda e poscia sbucciate. mescolate; riunite a montagna; scavate sul sommo un buco. versate in quel buco 2 tuorli e 2 etti e 1/2 di burro appena liquefatto. mescolate; manipolate lungamente; impastate lunghissimamente e pazientissimamente (giacché più lavorata sarà la pasta, più soffici e prelibati riusciranno i biscotti). tirate l'impasto in una sfoglia alta poco più di mezzo centimetro. ritagliatela, con il coltello, in tanti bastoncini lunghi e larghi quanto un dito; o ricavatene, con gli appositi stampini, tante piccole pastine. oliate la latta del forno o alcune teglie di rame. distribuitevi sopra i biscotti. infornate in forno molto caldo; e dopo pochi minuti servite.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione