RICETTARIO

Bagna per dolci: tre soluzioni diverse

LEGGI IN 2'

La bagna per i dolci è fondamentale per la riuscita di una buona torta. Ecco tre modi diversi, perfetti sia per gli adulti sia per i bambini, per ottenere un pan di spagna morbido e gustoso.
Per la riuscita di una torta, la consistenza e il sapore del pan di spagna è davvero fondamentale. Il gusto non deve essere troppo aggressivo, altrimenti coprirebbe quello delle creme, ma allo stesso tempo non deve essere asciutto, perché non sarebbe gradevole al palato.

Ecco allora tre idee di bagne analcoliche per dolci: potrai scegliere quale utilizzare a seconda della farcia che hai intenzione di preparare e accontenteranno sicuramente sia gli adulti sia i bambini.

Per una torta mimosa, o un dolce che richiede l’utilizzo della frutta o della marmellata nella farcitura, ti consigliamo di preparare una bagna al profumo di agrumi; ecco come:
•    In 250 g di acqua metti la buccia di un’arancia e una di limone. Aggiungi 120 g di zucchero, una punta di vaniglia e una di cannella. Scalda fino a quando lo zucchero non sarà sciolto. Filtra il tutto e usa la bagna solo dopo che si sarà freddata. Per una bagna veloce da utilizzare sempre per una torta farcita con la frutta, potrai usare del succo di frutta leggermente diluito.


Per ammorbidire il pan di spagna di una torta al cioccolato, potrai invece usare una bagna alla vaniglia:
•    Scalda 250 g di latte in cui avrai unito un pizzico di vaniglia, un cucchiaio di cacao e due cucchiai di zucchero. Lascia freddare.

Per una torta alla crema di nocciole, puoi ammorbidire il pan di spagna con la seguente bagna:
•    Metti 300 g di latte in un pentolino e aggiungi 80 g di nocciole tritate, un pizzico di vaniglia e 100 g di zucchero. Fai bollire a fuoco basso per circa dieci minuti. Filtra e lascia freddare.
Se vuoi essere sicura di cospargere uniformemente la bagna sul pan di spagna, usa una di quelle bottigliette di plastica create a tale scopo.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione