RICETTARIO

Baci di dama alle mandorle

PREPARAZIONE

IPer preparare i baci di dama alla mandorla, immergi le mandorle in acqua bollente, pelate e poi tritale finemente nel frullatore alla massima potenza con lo zucchero.

Versa il composto ottenuto sulla spianatoia e forma la fontana aggiungendo la farina.

Al centro metti il burro ammorbidito tagliato a cubetti ed impasta. Se vuoi, aggiungi qualche goccia di colorante giallo.

Fai riposare in frigorifero per mezz'ora l'impasto poi prepara tante palline grandi come una nocciola che metterai sulla teglia del forno imburrata ed infarinata (o coperta di carta forno).

Fai cuocere i baci di dama alla mandorla in forno a 150°C per circa 20 minuti.

Lascia raffreddare completamente i biscottini.

Nel frattempo fai sciogliere il cioccolato a bagnomaria e incorpora un tuorlo d'uovo.

Passa un dolcetto con la parte piatta nel cioccolato ed uniscilo ad un altro.

Quando avrai terminato di accoppiare i baci, puoi far colare un filo di cioccolato fuso sulla superficie, per creare una decorazione irregolare.

I baci di dama alla mandorla si conservano per diversi giorni in un vaso di vetro chiuso ermeticamente.

Leggi anche:

Articoli più recenti in questa sezione